Per saperne di più

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Camminare insieme per credere

29 Marzo 2015
dalle ore 10.00

Camminare insieme per credere

A Roma il primo trekking urbano interreligioso per favorire il dialogo tra le fedi e condividere la conoscenza di luoghi simbolo nella città

Il mondo si divide all’insegna delle diverse religioni? Si alzano muri tra fedi e culture? Roma risponde a suo modo. E lo fa con una passeggiata ecumenica, anzi di più: undici chilometri di dialogo tra le fedi. È Camminare insieme per credere, il percorso del primo trekking urbano interreligioso che si terrà domenica 29 marzo nella capitale: dalla Basilica di San Pietro alla Sinagoga, da Palazzo Giustiniani al Cimitero Acattolico.
Un appuntamento promosso dal progetto Pontieri del Dialogo, all'interno della federazione di trekking Federtrek, e patrocinato dall’Assessorato alla Scuola con delega al dialogo interreligioso di Roma Capitale e dall’Intergruppo Parlamentare sull’Immigrazione e la Cittadinanza. L'obiettivo è contribuire alla conoscenza di luoghi particolarmente significativi di Roma, favorendo al tempo stesso il dialogo interreligioso e multiculturale.

Il tour inizierà alle ore 10.00 e ad ogni tappa il gruppo di trekker incontrerà i rappresentanti delle comunità religiose e culturali. Per accompagnare anche i partecipanti disabili, sarà messa a disposizione una particolare carrozzella, modello Joëlette.

L'iniziativa si propone inoltre come anticipazione di quanto è stato pensato per il prossimo Giubileo, in occasione del quale saranno organizzate camminate per i pellegrini, anche con l'aiuto di audioguide in diverse lingue. Due i percorsi previsti: uno sul dialogo interreligioso e uno legato alle basiliche, punti di riferimento del cattolicesimo.

Il ritrovo per il trekking interreligioso di domenica 29 marzo è fissato per le ore 9.30, in Via della Moschea 85.
Informazioni su percorso e tappe scrivendo a pontierideldialogo@gmail.com e sul sito Federtrek.org.

Ultimo aggiornamento 26/03/2015