Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Zappata Romana

Un'associazione nata nel 2010 aiuta a condividere best practice riguardanti orti e giardini condivisi, monitorando costantemente i nuovi progetti che spuntano in città

Fra giardini, orti spontanei, orti condivisi e giardini spot sono oltre cento gli spazi verdi condivisi cresciuti a Roma grazie all’opera di cittadini e associazioni che in prima persona ne curano la realizzazione e la gestione.

Per dare conto di questa realtà in crescita e delle best practice che ne hanno consentito la realizzazione è nata Zappata Romana: un’avventura iniziata nel 2010 con la mappatura degli orti e giardini condivisi esistenti in città, che è possibile trovare al link e sul sito dell'associazione.

Un giardino o orto condiviso (GOC) è uno spazio pubblico con finalità socioculturali e ambientali, perché coinvolge i cittadini e punta a rendere i quartieri romani più ospitali e abitabili.

Per aiutare nella realizzazione dei GOC, sul sito di Zappata Romana è possibile trovare alcuni materiali utili:

  • una guida pratica e gratuita (sfogliabile online o scaricabile in pdf) che dà suggerimenti per trovare uno spazio adatto, per organizzarlo, rendere il progetto sostenibile e pianificare i tempi
  • share, sezione per facilitare il contatto fra proprietari terrieri intenzionati a concedere i propri terreni - per risparmiare sulla manutenzione o ottenere in cambio parte dei prodotti che verranno ricavati, per esempio - e cittadini, giardinieri e agricoltori
  • la modulistica per adottare gratuitamente i terreni, stipulare una convezione comunale e regolamentare la manutenzione del verde
  • le opportunità di finanziamenti pubblici per opere di recupero ambientale e gestione sostenibile
  • i link ad altre esperienze simili in tutta Italia

Zappata Romana è presente anche su Facebook.

Ultimo aggiornamento 05/12/2018