Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 30 Gennaio 2020 al 29 Maggio 2020

Il design aiuta a guarire

Concorso per progetti destinati a migliorare il rapporto del malato e dei suoi cari con l'ambiente terapeutico

ADI organizza, in accordo con AIRC Lombardia, la seconda edizione del concorso Il design aiuta a guarire, per il progetto di prodotti, sistemi di prodotto, servizi, iniziative di intervento sociale e di comunicazione volti a migliorare il rapporto del malato e dei suoi cari con l'ambiente terapeutico e in generale i rapporti interpersonali nella particolare condizione della malattia e della terapia.

A chi si rivolge
Alla selezione possono partecipare tutti i progettisti, senza alcun obbligo di iscrizione a Ordini professionali o ad associazioni di categoria. È consentita la partecipazione sia di singoli progettisti, sia di gruppi di progettazione.

Progetti ammessi
I progetti dovranno essere inediti e relativi a oggetti o sistemi di oggetti relativi all'attività terapeutica e al benessere dei piccoli pazienti di età da 0 a 14 anni. Requisito indispensabile è la destinazione specifica del progetto all'ambiente della degenza e della terapia e della ricerca clinica e translazionale, con l'obiettivo di facilitarne le funzioni e favorire l'instaurarsi di un rapporto il più possibile sereno con le persone e con gli spazi. 

Premi
La giuria sceglierà la proposta vincitrice cui verrà assegnato un rimborso spese di 1.000 euro. A discrezione della giuria verranno assegnate delle menzioni d’onore in numero massimo di 2. 

Modalità di partecipazione
I materiali richiesti dal bando vanno spediti via email entro il 29 maggio 2020 all'indirizzo concorsoadi@pec.adi-design.org.

Regolamento completo su Adi-design.org.

Ultimo aggiornamento 02/04/2020