Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Car pooling a Roma Tre

Car pooling a Roma Tre

Un nuovo servizio online consente agli studenti di accordarsi e condividere l’auto per andare all’università

Come spostarsi per andare all’università? L’Ateneo di Roma Tre, primo nella capitale, ha pensato a una nuova opportunità per gli studenti iscritti: è attivo il sevizio online di Car pooling, attraverso il quale i ragazzi potranno mettersi in contatto fra loro e utilizzare in comune un’auto privata per i loro spostamenti da e per l’università.
I vantaggi immediati sono la condivisione delle spese, la riduzione dei consumi, anche in termini di rispetto per l’ambiente, una ridotta usura dell’auto, la possibilità di trovare più facilmente parcheggio. E magari di creare nuove amicizie.

Il Car pooling, già sperimentato all’interno di alcune aziende, si basa proprio sull’accordo tra due o più persone che decidono di ottimizzare l’utilizzo del proprio mezzo privato. Si tratta solitamente di un accordo spontaneo e non sistematico. La novità proposta dall’Ufficio del Mobilty Manager di Roma Tre consiste invece in un sistema online che consente agli studenti di verificare, tramite Google Maps, quali sono i colleghi che abitano nella stessa zona e che hanno la medesima destinazione all’università.

L’Ateneo mette a disposizione l’applicativo e garantisce che sia il mittente che il destinatario siano regolarmente immatricolati a Roma Tre, lasciando poi l’iniziativa ai singoli studenti. Nel rispetto della privacy, non c’è alcuno scambio di dati personali: il sistema mette solo in relazione gli utenti tra loro, attraverso la mail istituzionale di Ateneo. Starà poi agli studenti prendere accordi secondo le modalità che preferiscono.
Per accedere al Servizio di Car pooling è necessaria l’attivazione dell’indirizzo di posta elettronica fornito dall’Università degli Studi Roma Tre.

Ultimo aggiornamento 22/12/2015