Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 15 Giugno 2018 al 15 Luglio 2018

Corpo Europeo di Solidarietà: volontari per il progetto RoSaE

Avviso pubblico di Roma Capitale per la ricerca di 2 volontari, di età non superiore ai 30 anni, da impiegare per 3 mesi, con rimborso spese

Il Dipartimento Progetti di Sviluppo e Finanziamenti Europei di Roma Capitale ha emanato un Avviso pubblico finalizzato ad acquisire candidature di giovani volontari iscritti al portale del Corpo Europeo di Solidarietà.
Nell’ambito del progetto europeo RoSaE sulla cittadinanza europea, finanziato dalla Commissione Europea con il programma Europa per i Cittadini, il Dipartimento ricerca 2 risorse per contribuire alle attività di progetto.

Progetto RoSaE
Il titolo del progetto RoSaE - Rome and Sarajevo for Europe richiama l'origine latina di Roma e l'installazione artistica Sarajevo Roses (cicatrici di cemento causate dall'esplosione di un proiettile di mortaio, riempite di resina rossa per ricordare le vittime civili durante l'assedio). Ispirato all'esperienza, passata e recente, della guerra che ha interessato entrambe le città, il progetto promuove i valori della convivenza pacifica tra i popoli in una prospettiva europea.
Il programma è realizzato dal Dipartimento progetti di sviluppo e finanziamenti europei, che ne è il capofila, in partenariato con la città di Sarajevo e la sua Università, l’Università di Firenze, l’Istituto Cine-tv Rossellini e l'Indire - Miur.

Attività di volontariato
Secondo quanto previsto dal regolamento del Corpo Europeo di Solidarietà, le attività svolte saranno considerate riferite al canale Volontariato e indirizzate prevalentemente al sostegno del progetto RoSaE. Tuttavia i volontari, previ accordi con la Direzione del Dipartimento, avranno l’opportunità di collaborare anche alle attività di programmazione e di progettazione dell’Ente.
Le attività avranno una durata di tre mesi, a partire dal 1° ottobre 2018, e beneficeranno delle medesime tutele assicurative dei dipendenti di Roma Capitale.

Requisiti
Requisiti fondamentali per gli aspiranti sono:

  • essere registrati sul portale del Corpo Europeo di Solidarietà
  • essere residenti o domiciliati in un Paese dell’Unione Europea;
  • avere un’età non superiore ai 30 anni;
  • avere un’ottima conoscenza della lingua italiana e della lingua inglese.

Ai fini della selezione saranno preferiti i profili degli aspiranti con esperienza o un interesse particolare per i temi della cittadinanza, della partecipazione democratica, dell’istruzione, della formazione e delle sfide sociali. In particolare ai fini della selezione, si terrà conto dei seguenti criteri:

  • titoli ed esperienze di studio: da 10 a 25 punti
  • esperienze pregresse nell’ambito dei Programmi finanziati dalla Commissione Europea: da 10 a 25 punti
  • esperienze pregresse in progetti finanziati dal programma Europa per i cittadini: da 10 a 25 punti
  • conoscenza di una terza lingua comunitaria: da 10 a 25 punti.

Saranno selezionati i giovani che avranno raggiunto il punteggio minimo di 40 punti.

Contributo
Le due risorse selezionate riceveranno un contribuito onnicomprensivo di 1.000 euro, a titolo di rimborso forfettario.

Scadenze e modalità di presentazione delle candidature
I candidati registrati al portale Corpo Europeo di Solidarietà dovranno inviare la propria manifestazione d’interesse a partecipare quale volontari al progetto europeo RoSaE sulla cittadinanza europea, entro il 15 luglio 2018 al Dipartimento progetti di sviluppo di sviluppo e finanziamenti europei scrivendo all’indirizzo mail politiche.comunitarie@comune.roma.it.

Ulteriori informazioni e testo integrale dell’Avviso pubblico sono disponibili sul sito Comune.roma.it.

Ultimo aggiornamento 18/06/2018