Opportunità

Bookmark and Share
volontario di protezione civile

Diventare volontario di protezione civile

Chi sono, quali attività svolgono, come si formano i volontari di protezione civile. E cosa bisogna fare per diventare uno di loro

Il volontariato di protezione civile è nato sotto la spinta delle grandi emergenze che hanno colpito l'Italia negli ultimi 50 anni: l'alluvione di Firenze del 1966 e i terremoti del Friuli e dell'Irpinia, sopra tutti. Una grande mobilitazione spontanea di cittadini rese chiaro che a mancare non era la solidarietà della gente, ma un sistema pubblico organizzato che sapesse impiegarla e valorizzarla. Il volontariato di protezione civile unisce, da allora, spinte di natura religiosa e laica e garantisce il diritto a essere soccorso con professionalità. Oggi, rappresenta una risorsa straordinaria in termini di competenze e capacità operativa che conta oltre 5mila organizzazioni in tutto il Paese.
Il decreto legislativo n. 1 del 2018, Codice della Protezione Civile, include il volontariato organizzato di protezione civile iscritto nell'elenco nazionale del volontariato di protezione civile tra le strutture operative del Servizio nazionale. Il Dipartimento della Protezione Civile - a seguito del decentramento amministrativo - stimola, anche nelle autonomie locali, una forte identità nazionale del volontariato di protezione civile per favorire una pronta risposta su tutto il territorio. Il volontariato si integra inoltre con gli altri livelli territoriali di intervento previsti nell'organizzazione del sistema nazionale della protezione civile ed è attore del sistema e del proprio territorio.

Come diventare volontari
Per svolgere attività di protezione civile come volontario a supporto delle istituzioni che coordinano gli interventi, è necessario essere iscritti ad una delle organizzazioni di volontariato di protezione civile inserite negli elenchi territoriali o nell'elenco centrale. Gli elenchi territoriali sono consultabili presso la Regione o la Provincia autonoma nella quale si intende svolgere - in prevalenza - l'attività di protezione civile e sul sito Protezionecivile.it, nella sezione Volontariato.
L’elenco Centrale, composto da poche organizzazioni nazionali di coordinamento, è consultabile sempre sullo stesso sito nella pagina dell'elenco centrale delle Organizzazioni di volontariato.
Chi desidera diventare volontario di protezione civile può, al momento dell'iscrizione presso un'organizzazione di volontariato di protezione civile, valutare una serie di elementi che caratterizzeranno la propria attività nel settore scelto:

  • ambito territoriale di evento (nazionale, regionale, comunale ecc.);
  • tipologia dell'evento;
  • eventuale specializzazione operativa dell'organizzazione (sub, cinofili, aib);
  • livello di partecipazione con le attività istituzionali;
  • disponibilità richiesta;
  • vicinanza della sede alla propria abitazione.

I regolamenti delle varie associazioni possono prevedere adempimenti o limitazioni particolari (es. visita medica per lo svolgimento di mansioni particolari o requisito della maggiore età ai fini dell'iscrizione).
Per diventare volontario di protezione civile contattare direttamente l'organizzazione di proprio interesse per richiedere informazioni sulle modalità di iscrizione e sull'esistenza di eventuali limitazioni.

I volontari di protezione civile a Roma e nel Lazio
La protezione civile della Regione Lazio si avvale di un cospicuo patrimonio umano e tecnologico costituito dalle associazioni di volontari. La Direzione regionale della Protezione civile coordina associazioni di volontariato presenti su tutto il territorio regionale con migliaia di volontari. Con periodiche esercitazioni, corsi di aggiornamento, incontri istituzionali e un costante monitoraggio del rischio sul territorio le associazioni di protezione civile costituiscono l’asse portante del sistema di prevenzione, previsione e intervento predisposto dalla Regione.
Informazioni utili si possono trovare nelle pagine web dedicate alla Protezione Civile di Roma Capitale.
Per informazioni relative al volontariato di protezione civile nel Lazio è possibile fare riferimento alla sezione dedicata al volontariato delle organizzazioni di protezione civile nel Portale del Volontariato del Lazio.

Servizio Civile Universale
Un'altra possibilità di partecipazione è offerta (solo per alcune fasce di età) dal servizio civile. Per informazioni su quest'ultimo, vedere il sito Serviziocivile.gov.it e la pagina dedicata al Servizio Civile Universale nel nostro portale.

Per saperne di più sul  Volontariato di protezione civile vedere anche la pagina dedicata nel nostro portale.

Ultimo aggiornamento 20/12/2019