Per saperne di più

Approfondimenti

Bookmark and Share
festival estate musica

Festival d’estate 2015 - musica

La ricchezza dei festival musicali italiani dimostra che l'estate della penisola è un tempo e luogo ambito dai migliori interpreti del mondo, dal blues all'elettronica, passando per il surf e l'indie rock

  • Ferrara sotto le stelle
    dal 7 giugno al 30 luglio | Ferrara
    L’unica data italiana di Andrew Bird, ma anche i Verdena con l’apertura di Giacomo Incani, aka Iosonouncane, reduce dalla recente uscita dell’acclamato concept album Die, e un’altra chicca come lo Psychocandy di Jesus and Mary chain in esclusiva per l’Italia. Facile lasciarsi convincere a fare un salto nella bellissima cittadina romagnola. Info Ferrarasottolestelle.it
    ingresso da 0 a 35 euro + d.p.
  • acieloaperto
    dal 12 giugno al 28 agosto | Cesena (FC)

    Per essere “appena” una terza edizione, quella di acieloaperto è una rassegna musicale molto ricca. Il programma schiera infatti nomi di tutto rispetto: inizio in grande stile con Plaid/Clark/M+A per poi andare crescendo, dai Calexico a Mark Lanegan, e finale col botto con i Gogol Bordello. Info Retropoplive.it
    ingresso da 20 a 28 euro + d.p.
  • Surfer Joe Summer Festival
    18-21 giugno | Livorno

    La 10 ^ edizione del Surfer Joe Summer Festival arriva per offrire un vero e proprio mix di gruppi leggendari in rappresentazione di ogni aspetto della moderna musica da surf, dalla più tradizionale all'ultimo stile progressivo. Anche i bambini sono i benvenuti. Info Surferjoemusic.com
    gratis
  • Indierocket Festival
    26-28 giugno | Pescara

    Unica data italiana per gli Zombie Zombie in apertura di festival, e poi Elektro Guzzi, Dèbruit (di nuovo unica data) per il festival low cost che si finanzia col crowdfunding, arruola volontari e fa entrare gratis chi vuole godere del tramonto. Info Indierocketfestival.it
    ingresso libero fino alle 21.00, dopo 5 euro (10 euro abbonamento)
  • Pistoia Blues Festival
    1-24 luglio | Pistoia

    Un festival nato nel 1980 ha per forza di cose tanto da dire: e dice di un periodo “buio” del Paese, precipitato in una sorta di “embargo” musicale a causa dei gravi problemi di ordine pubblico verificatesi nella seconda metà degli anni Settanta durante i live. Periodo superato brillantemente dal PBF, che continua a schierare nomi del calibro di Mumford&Sons, Counting Crows, Passenger, Santana. Info Pistoiablues.com
    ingresso da 25 a 40 euro + d.p.
  • Mojotic Festival
    dal 2 luglio al 25 agosto | Sestri Levante (GE)

    Un festival tutto dedicato agli amanti dell’indie rock, del dream pop, dello shoegaze: si parte con Timber Timbre, tocca poi alla fatina bianca più amata da David Byrne St. Vincent, e si finisce in bellezza con Tame Impala. Nel mezzo ci sono anche NNeka, Deus, Mark Lanegan. Info Mojotic.it
    ingresso da 12 a 34,50 euro
  • Dancity Festival
    3-5 luglio | Foligno

    Giunge quest’anno alla X edizione il festival tutto dedicato alla musica da ballare. Tra gli ospiti gli Underground Resistance, in Italia dopo 10 anni di assenza con Timeline, e Jeff Mills, Vabaret Voltaire e Vessels. Info Dancity.it
    ingresso da 15 euro (singolo live) a 27 euro (intera giornata)
  • Flowers Festival
    4-27 luglio | Collegno (TO)

    Si parte con l’Indipendence day che ospita i Tre allegri ragazzi morti e Aucan fra gli altri, si prosegue con Bonobo e Dub Fx, si arriva a numi tutelari del cantautorato come Max Gazzè e Marlene Kuntz, per giungere all’emo-core de L’Orso e Lo stato sociale, e si finisce con la sacerdotessa indiscussa del rock Patti Smith. Info Flowersfestival.it
    ingresso da 5 a 25 euro + d.p.
  • Sexto ‘Nplugged
    5-25 luglio | Sesto al Reghena (PN)

    Ambientata nell’ampio spazio centrale del complesso abbaziale, la manifestazione musicale percorre strade alternative, ma non contrapposte, rispetto al luogo in cui si svolge: artisti d’avanguardia adattano il loro repertorio, e viceversa è a volte il luogo che in qualche modo si plasma sull’artista stesso. In line up troviamo Belle and Sebastian, St.Vincent, Anna Calvi, Einstürzende Neubauten. Info Sextonplugged.it
    ingresso da 20 a 27 euro + d.p.
  • FMI Independent music festival
    10-11 luglio | Andria (BT)

    La prima giornata del festival sarà dedicata alle band emergenti pugliesi. I concerti si svolgeranno in vari luoghi della città e saranno gratuiti. Nella seconda giornata la palla passa al main-stage su cui si esibiranno i grandi ospiti: Frankie Hi-Nrg MC showcase, Thegiornalisti, Maria Antonietta, Kasabian dj-set with Dan Ralph Martin. Il secondo palco sarà dedicato invece alle sonorità sperimentali dell'elettronica, tech house, deep e della techno più ricercata. Info Fmifestival.com
    ingresso da 10 (earlybird fino al 12/6) a 18 euro
  • Spilla
    10-12 luglio | Ancona

    Spilla giunge alla sua IX edizione scegliendo per cornice la splendida città dorica. Affacciata sull’Adriatico, Ancona è uno dei gioielli del centro Italia, città d'arte ricca di monumenti, con oltre duemila anni di storia, con i suoi caratteristici vicoli del centro e i monumenti che si affacciano sul porto come palchi di un teatro. Tra gli ospiti Badly Drawn Boy, Soak, His Clancyness. Info Comcerto.it/spilla
    ingresso da 15 a 30 euro + d.p.
  • Time Kode Festival
    11 luglio | Puglia (luogo da definire)

    Il meglio della scena elettronica europea prende forma a Time Kode, one night pugliese interamente dedicata alle nuove tendenze del clubbing e dei ritmi digitali. Un evento in cui i suoni del contemporaneo si incrociano con le suggestioni sensoriali di un territorio dal fascino ancestrale. In line up Mount Kimbie, Moirè, Throwing Snow. Info Kode1.it/timekode
    modalità di ingresso da definire
  • Kappa Futurfestival
    11-12 luglio | Torino

    Torino d’estate non si annoia di certo, e infatti il Parco Dora ospita un grande appuntamento ballereccio che chiunque invidierebbe: Siriusmodeselektor, Sven Vath, Ben Klock, Marcel Dettman, Die Antwood, Seth Troxler e chi più ne ha più ne metta. Info Kappafuturfestival.it
    ingresso da 40 a 150 euro (abbonamento vip pass)
  • Collisioni
    17-21 luglio | Barolo (CN)

    Collisioni, è un festival di letteratura e musica che ha come palcoscenico naturale il magnifico paesaggio delle Langhe piemontesi. Tra gli ospiti musicali attesi quest’anno Vinicio Capossela, Paolo Nutini, Sting. Ad affiancarli autori del calibro di Ammaniti, Baricco, Scott Tuwor, il premio Nobel Wole Soyinka, Daniel Pennac. Info Collisioni.it
    ingresso da 15 a 46 euro + d.p.
  • Musical Zoo
    22-26 luglio | Brescia

    Chi dice che Brescia è una città noiosa dovrà ricredersi: Musical Zoo riesce infatti a canalizzare il fermento culturale esistente trasformandolo in una realtà tangibile che quest’anno ha i nomi di Verdena, Populos, Summer Camp, Aucan, Filastine. Info Musicalzoo.it
    ingresso singolo da 10 a 15 euro + d.p., abbonamento da 17 a 35 euro + d.p.
  • FRAC Festival
    24-26 luglio | Aieta (CS)

    FRAC, Festival di ricerca per le arti contemporanee si pone come punto di incontro fra visual art, performing art, live audio video e live show di musica elettronica con esponenti di fama nazionale ed internazionale. Ad aprire le giornate saranno i workshop gratuiti tenuti dagli artisti che si esibiscono durante le 3 serate. Tra gli ospiti: Quiet Ensemble, Daniele Spanò, Ghostpoet. Info Fracfestival.com
    ingresso singole giornate da definire, abbonamento 42 euro
  • Locus Festival
    dal 24 luglio al 10 agosto | Locorotondo (BA)

    Undicesima edizione con un respiro più internazionale che valorizza sempre di più la bellezza e ricchezza del territorio che la ospita: Locorotondo e tutta la Valle d’Itria, angolo di Puglia fra le colline a due passi dal mare. Headliners come De La Soul, George Clinton & Parliament Funkadelic, Lamb, Nils Frahm, oltre a molti altri artisti, si esibiranno durante tre weekend tematici: la moderna black music americana, le leggende della contaminazione musicale, e le sue avanguardie elettroniche contemporanee. Info Locusfestival.it
    ingresso in prevendita 20 euro + d.p. (solo per giornate 25 luglio, 2 e 9 agosto, il resto gratis)
  • Ypsgrock
    6-9 agosto | Castelbuono (PA)

    La line up finora annunciata di Ypsigrock Festival 2015 prevede la seguente formazione: Battles, The Sonics, Metronomy, Kate Tempest, Future Islands, Notwist, Micah P- Hinson. Se si aggiungono il sole, il mare e il cibo siciliano facile capire perché la fortuna di questo festival non accenna a diminuire. Info Ypsigrock.com
    ingresso 1 giorno 38 euro, abbonamento 73 euro
  • Ariano Folk Festival
    20-23 agosto | Ariano Irpino (AV)

    Nato come festa, l’AFF in meno di dieci anni è riuscito ad ospitare i maggiori esponenti della world, folk e gypsy music di tutto il mondo diventando un punto di riferimento nei paesi dell’Europa e del Mediterraneo. Da sempre il festival è gratuito ed è indipendente. Tra gli ospiti di quest’anno segnaliamo l’Orschestra Cesaria Evora, composta dai musicisti che hanno accompagnato negli anni la grande interprete e Hollie Cook, giovane promessa della black music. Info Arianofolkfestival.it
    ingresso singola giornata da 10 a 18 euro, abbonamento 30 euro
  • TOdays
    28-30 agosto | Torino

    Interpol, Tv on the Radio, Verdena, Ryoji Ikeda: dal rock’n’roll alla sperimentazione elettronica, dalla melodia alle cavalcate post apocalittiche, TOdays vuole valorizzare tutte le contaminazioni possibili tra le diverse forme della contemporaneità. Info Todaysfestival.com
    singola giornata 15 euro + d.p., abbonamento 35 euro + d.p.
  • Home Festival
    3-6 settembre | Treviso

    Interpol, Franz Ferdinand, Negrita, Paul Kalkbrenner: formazione d’attacco del festival che chiude l’estate in bellezza nel trevigiano. Tra gli ospiti anche le controverse teste di punta dell’hip hop italico: Marracash e Fedez, al festival con il tour dell’ultimo album Pop-Hoolista. Info Homefestival.eu
    ingresso da 15,50 euro; abbonamento 46 euro 

Ultimo aggiornamento 24/07/2015