Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 6 Giugno 2017 al 15 Luglio 2017

FotoLeggendo 2017

Storie è il titolo della XIII edizione: in mostra diverse storie di vita e poliedrici metodi di narrazione, che spaziano dalle Polaroid alle foto scattate col cellulare, dai progetti multimediali al negativo. Ingresso gratuito

Torna FotoLeggendo e si confronta per la prima volta con una location istituzionale ma dalla forte personalità: lo Spazio Factory ospitato nell’ex Pelanda del MACRO Testaccio, uno dei gioielli dell’archeologia industriale romana, che ospiterà le giornate inaugurali delle principali mostre del festival, dal 16 al 18 giugno.
Storie è il titolo che della XIII edizione, un’edizione in cui sono esposte in mostra diverse storie di vita e poliedrici metodi di narrazione, che spaziano dalle Polaroid alle foto scattate col cellulare, dai progetti multimediali al classico negativo.
Il viaggio inizia da uno dei mostri sacri della fotografia contemporanea: Larry Fink, in un lavoro a cura di Laura Serani, attraverso la sua inconfondibile visione ci offre uno spaccato degli USA degli ultimi cinque anni. Da Fink passiamo a un’altra icona della fotografia contemporanea: Michael Ackerman e la sua costante ricerca intimistica, in un nuovo lavoro curato da Lina Pallotta.
E poi Laia Abril, Esa Ylijaasko, Lorenzo Castore, Emiliano Mancuso e Federico Romano, Fabio Itri e Karim El Maktafi, autori che danno l’idea di quanto la fotografia sia in un momento di forte cambiamento. Ma FotoLeggendo è anche la poesia in immagini dell’australiana Tamara Dean, che arriva per la prima volta in Italia in un lavoro a cura di Diego Orlando.
Spazio alle mostre vincitrici dei premi FotoLeggendo, Boutographies e G.Tabò e ai Dummy del Fotobookfestival di Kassel. E ancora letture portfolio, presentazioni editoriali, workshop.
FotoLeggendo è un festival internazionale aperto a tutta la città, che coinvolge numerose realtà della fotografia romana fino al Museo di Roma in Trastevere con l’agenzia fotografica Ostkreuz. Realtà diverse tra loro che danno vita a un circuito di spazi indipendenti operativo tutto l’anno, mostrando la vivacità di una Roma che non è solo luogo dove ospitare convegni o tavoli tecnici, ma cuore e motore di fervide attività e proposte culturali.

Il programma completo del festival, e delle iniziative ospitate, è sul sito dedicato.

Ultimo aggiornamento 27/06/2017