Per saperne di più

Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Teatro Argentina

Largo di Torre Argentina, 52 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 23 Marzo 2020 al 12 Giugno 2020

Mythos Opera Festival 2020

Teatro Argentina - Largo di Torre Argentina, 52 - ROMA (RM)

Una importante stagione lirica e tre titoli operistici direttamente dal festival siciliano nato da una idea di Franco Zeffirelli 

Il Mythos Opera Festival nasce in Sicilia da una idea di Franco Zeffirelli, fondatore assieme a Nino Strano e Giancarlo Zanetti del Circuito del Mito.
Il mito è una leggenda sopravvissuta nel tempo, e non poteva che nascere in Sicilia il Mythos Opera Festival, che si prefigge lo scopo di portare lo spettatore nell'onirico mondo dell'opera, attraverso rappresentazioni mitiche che guidino il pubblico nel sogno.

Protagonista del Mythos sarà il Teatro Argentina, con una importante stagione lirica e tre titoli operistici, dei quali uno per ricordare Rossini quando diede la prima del Barbiere proprio al teatro Argentina. La Traviata di Giuseppe Verdi, la Cavalleria rusticana di Pietro Mascagni ed appunto il Barbiere di Siviglia di Gioachino Rossini sanciscono la ripresa della lirica in un teatro di tradizione quale è l'Argentina.

La stagione operistica proposta ed organizzata dal Mythos Opera Festival per il Teatro Argentina, sotto la sovrintendenza di Gianfranco Pappalardo Fiumara, pianista concertista di fama internazionale ed ordinario di Cattedra presso l'Università di Palermo Conservatorio Scarlatti, si avvarrà della direzione artistica del tenore romano Roberto Cresca, già vincitore del Concorso Lirico di Spoleto. La direzione di produzione è affidata a Massimo D'Alessio. Le coreografie delle opere sono di Emanuela Boni

I Solisti saranno interpreti provenienti da tutto il mondo sotto la direzione di personalità del mondo artistico internazionale. Il Coro Lirico Giuseppe Verdi di Roma, presieduto dall'avv. Marco Tartaglia, non ha voluto mancare a questo appuntamento di perfetta fusione tra arte e tecnica italiana.

Calendario

  • 23 marzo, 8 giugno | La Traviata
    Il  melodramma per antonomasia in una nuova produzione in scena al Teatro Argentina di Roma. Lo sfortunato amore di Violetta e Alfredo torna a far commuovere sulle note  immortali del cigno di Busseto.
    Libretto Francesco Maria Piave, musica Giuseppe Verdi. Direttore M° Uriel Rodriguez (23 marzo), M° Simon Zerpa (8 giugno), regia Roberto Cresca
  • 16 maggio | Cavalleria rusticana
    Il capolavoro di Pietro Mascagni, ispirato alla novella di Giovanni Verga, tra amore, passione e sangue, un affresco in musica della meravigliosa Sicilia.
    Libretto Guido Menasci, Giovanni Targioni-Tozzetti, musica Pietro Mascagni. Direttore M° Francesco di Mauro, regia Gianfranco Pappalardo Fiumara
  • 12 giugno | Il barbiere di Siviglia
    Nel 1816 un giovanissimo Gioacchino Rossini sul podio porta in scena la sua opera comica più famosa. A distanza di due secoli torna in questo teatro l’opera che tuttora fa divertire e appassionare in tutto il mondo.
    Libretto Cesare Sterbini, musica Gioacchino Rossini. Direttore M° Virgil Popa, regia Massimo D'Alessio.

Informazioni

Teatro di Roma - Teatro Argentina

Indirizzo: Largo di Torre Argentina, 52 - 00186 ROMA (RM)

Telefono: 06.684000346 - Biglietteria 06.684000311/14

Email: promozione@teatrodiroma.net

Sito web: http://www.teatrodiroma.net

Tariffe

biglietti da 24 a 85 euro

Parole chiave

Teatro Argentina opera lirica Gioachino Rossini La Traviata franco zeffirelli mythos opera festival mascagni

Ultimo aggiornamento 05/06/2020