Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 21 Settembre 2019 al 26 Ottobre 2019

Propatria Festival 2019

IX edizione del festival dedicato ai Giovani Talenti Romeni che porta alla ribalta le eccellenze della cultura, dell’arte o dello sport, in varie location della capitale

Dal 21 settembre al 26 ottobre 2019, si svolge a Roma in varie location la nona edizione del Festival Internazionale Propatria - Giovani Talenti Romeni, realizzato dall’Associazione culturale romeno-italiana Propatria. Un’edizione ricca di contenuti, con grandi nomi nel programma, sotto la direzione artistica della pianista Mara Dobrescu, nella quale la comunità romena presenta sul palcoscenico romano le proprie eccellenze. Il festival, dedicato nel 2019 al tema dell'ambiente, premia le eccellenze romene nei vari campi della cultura, dell’arte o dello sport e vuole essere un momento di incontro interculturale.

Protagonisti degli eventi musicali in programma Harry Tavitian (pianoforte, voce) e Cserey Csaba (percussioni), nel concerto jazz Teach Me Tonight – dal Blues all’Etno-Jazz, inserito anche nel progetto Europa in Musica - La stagione musicale del cluster EUNIC Roma. Seguirà un incontro con la genialità di due giovani pianisti, Daniel Petrica Ciobanu (Romania) e Alexander Gadjiev (Italia), in un concerto per due pianoforti, Bourgeoisie & Debauch, sul palco del Conservatorio Santa Cecilia. Infine altri due rinomati pianisti Nicolae Dumitru (Romania) nel concerto per pianoforte Colori e Ombre e Ciprian Bogdan Strateanu (Italia/Romania) nel concerto Apassionata ma non solo, alla Galleria d’Arte dell’Accademia di Romania in Roma.

Per il cinema romeno, in collaborazione con l’Istitute Francaise - Centre Saint Louise, presentato in prima visione in Italia il docufilm Il Giardino di Celibidache, diretto da Serge Ioan Celibidachi. Il figlio del grande direttore d'orchestra e compositore Sergiu Celibidache raccoglie interviste, registrazioni di concerti, prove e soprattutto lezioni di perfezionamento che aiutano a comprendere la musica, i musicisti e le esibizioni.

Due gli appuntamenti con il teatro. La Strada è un monologo teatrale con musica dal vivo, in cui l’attore Marius Bizau si racconta in prima persona, una storia di riscatto e di autoformazione dagli anni ‘80 in Romania alla fine degli anni ‘90 in Italia, dal bambino Silviù al giovane Marius, da un ragazzino sfortunato all’attore di successo di oggi. Testo e regia di Marius Bizau e Lorenzo Di Matteo, musiche di Daniele Ercoli. Seguirà Una Per Tutte, la performance teatrale scritta e diretta da Gianni Quinto su temi sempre attuali come il lavoro, il tempo, la maternità, la malattia e l’amicizia.

Il Gran Gala dei Premi di Eccellenza Propatria 2019 è, come sempre, il punto chiave del festival. Saranno presenti giovani di talento romeni che vivono nella diaspora, che hanno raggiunto risultati di eccellenza nel campo della musica, delle arti visive, dello sport o altro. Lo spettacolo include momenti musicali e artistici presentati da giovani "ambasciatori della Romania" e la cerimonia di premiazione.
Con la partecipazione straordinaria delle piccole stelle del Children's Ballet Studio dell'Opera Nazionale di Bucarest, sotto la guida della prima ballerina Magdalena Rovinescu.

Appuntamenti gratuiti con possibile prenotazione. Il programma completo sul sito Propatriavox.it

Ultimo aggiornamento 19/09/2019