Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 20 Settembre 2017 al 2 Dicembre 2017

Romaeuropa Festival 2017

Giunto alla sua 32esima edizione il festival convoca un battaglione di oltre trecento artisti provenienti da 32 Paesi. Biglietti in palio e riduzioni con Informagiovani

79 progetti con 60 spettacoli oltre a mostre, installazioni, convegni e percorsi di formazione; 174 repliche in 24 diversi luoghi, per un totale di 57.600 posti di spettacolo in vendita; 7 prime assolute, 32 programmi internazionali. Giunto alla sua 32esima edizione Romaeuropa Festival convoca dal 20 settembre al 2 dicembre 2017 un battaglione di oltre trecento artisti provenienti da 32 Paesi. 

Da Sasha WaltzJan Fabre, da Jeff Mills con Tony Allen a Carl Craig con Francesco Tristano passando per The Holy Body Tattoo con Godspeed You! Black Emperor, Ascanio Celestini, Muta Imago, Alessandro Baricco con Dario Voltolini e Nicola Tescari, Pippo Delbono al fianco di Alexander Balanescu; 40 artisti per la prima volta in programma, oltre a ben 6 ensemble orchestrali: star e nuove leve della creazione contemporanea danno vita a un caleidoscopio di forme espressive e rispondono alla domanda Where are we now?, titolo di questa nuova edizione.

Così, se la musica è il filo rosso che attraversa tutta la programmazione del REf17 modulando le emozioni del presente attraverso l’ascolto, il festival si articola come un racconto attraverso gli aggregatori tematici Visions, Powerful Stories, Sharing e Selfie, a cui si affiancano i focus e le rassegne interne al festival: gli spettacoli dedicati a bambini e famiglie di REF Kids a cura di Stefania Lo Giudice (novità assoluta di questa edizione), i giorni dedicati alla nuova danza europea di Dancing Days a cura di Francesca Manica, il più giovane teatro italiano in Anni Luce a cura di Maura Teofili, i Talk e i momenti di scambio e formazione di Community a cura di Lara Mastrantonio e Matteo Antonaci.

Torna inoltre Digitalife (7 ottobre 2017 - 7 gennaio 2018), cuore tecnologico del Romaeuropa Festival che, con la supervisione di Monique Veaute, per la sua ottava edizione, giunge per la prima volta nei prestigiosi spazi del Palazzo delle Esposizioni di Roma raggruppando opere immersive a cura di Richard Castelli e opere di video-arte selezionate da Nomas Foundation e Fondazione Giuliani.

Romaeuropa Festival e Informagiovani Roma Capitale offrono ai giovani fino ai 35 anni tanti modi per assistere agli spettacoli gratuitamente o con uno sconto dedicato. Con i contest, in palio i biglietti omaggio per le esibizioni più attese del festival. Mentre al Centro Servizi per i Giovani gli utenti possono ritirare il coupon che dà diritto all'acquisto dei biglietti scontati del 10% per tutti gli eventi in calendario. Il codice sconto sarà applicabile per acquisti online sul sito del festival e per quelli effettuati presso l'Opificio Romaeuropa.

Calendario

  • 20 - 23 settembre | Teatro Argentina
    Sasha Waltz & Guests »Creation« 
  • 21 - 23 settembre | Teatro India
    Rimini Protokoll Nachlass - Pièces sans personnes 
  • 26 - 27 settembre | Auditorium Conciliazione
    Sidi Larbi Cherkaoui / Eastman Fractus V 
    Contest Informagiovani >>>> Scopri come partecipare
  • 28 settembre – 1 Ottobre | Teatro Olimpico
    Dada Masilo Giselle 
  • 29 settembre - 1 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Claudio Monteverdi / Muta Imago / Ensemble Arte Musica Libro Ottavo - Canti Guerrieri 
  • 30 settembre - 1 ottobre | Teatro Argentina
    Troubleyn / Jan Fabre BELGIAN RULES/BELGIUM RULES 
  • 1 ottobre | Auditorium Parco della Musica
    Tony Allen & Jeff Mills Amical Music 
  • 3 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Azzurra De Gregorio Madre 
  • 4 ottobre | Opificio Romaeuropa 
    Talk - Ricordando Trisha Brown. Ciascuno è attore della propria danza 
  • 3 - 4 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Industria Indipendente Lucifer 
  • 5 - 6 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Giuliano Scarpinato Se non sporca il mio pavimento 
  • 7 - 8 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Dante Antonelli / Collettivo SCHLAB TRILOGIA WERNER SCHWAB 
  • 5 - 7 - 9 ottobre | Auditorium Parco della Musica
    Karol Szymanowski / Antonio Pappano / MASBEDO / Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia Król Roger (Re Ruggero) Opera in forma semiscenica 
  • 7 - 8 ottobre | Teatro Argentina Compagnie
    Compagnie 111 / Aurélien Bory Espæce. A piece by Aurélien Bory 
  • 10 ottobre | Auditorium Parco della Musica
    Carl Craig / Francesco Tristano / Les Siècles orchestra VERSUS 
  • 12 - 22 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Alessandro Baricco / Nicola Tescari / Dario Voltolini Pacific Palisades 
  • 13 ottobre | Auditorium Parco della Musica
    CRM / GRAME / Orchestra Sinfonica Abruzzese / Coro di smartphones Geek Bagatelles 
  • 13 - 14 ottobre | Auditorium Conciliazione
    The Holy Body Tattoo / Godspeed You! Black Emperor monumental 
  • 14 - 15 ottobre | Teatro Vascello
    Olivier Meyrou / Matias Pilet Tu - Cirque autobiographique 
  • 17 - 29 ottobre | Teatro Vittoria
    Ascanio Celestini PUEBLO 
  • 21 - 22 ottobre | Teatro Vascello
    CollettivO CineticO Benvenuto Umano 
  • 25 - 27 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Fiorenza Menni / Andrea Mochi Sismondi / Caterina Barbieri / Giovanni Brunetto De Facto 
  • 26 - 28 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Lisa Ferlazzo Natoli / Gianluca Ruggeri Les Adieux! Parole salvate dalle fiamme - un melologo per il nuovo millennio 
  • 28 - 29 ottobre | Teatro Vascello
    Agrupación Señor Serrano Birdie 
  • 28 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Edison Studio / SIAE / Cineteca di Bologna Concorso Sounds of Silences 
  • 29 ottobre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Edison Studio / Cineteca di Bologna Das Cabinet des Dr. Caligari 
  • 1 - 2 novembre | Teatro India
    Biancofango Io non ho mani che mi accarezzino il viso 
  • 2 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Orlando Izzo / Angelo Petracca Trattato semiserio di oculistica (vincitori DNAppunti coreografici 2016)
  • 2 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Timothy and the Things Your Mother at my Door 
  • 2 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Arno Schuitemaker I will wait for you 
  • 3 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Floor Robert / inQuanto teatro INFLUENZA 
  • 3 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Daniele Ninarello / Dan Kinzelman Kudoku 
  • 3 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Jesús Rubio Gamo BOLERO 
  • 4 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Francesca Foscarini Vocazione all’asimmetria 
  • 4 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda 
    Jonas&Lander Adorabilis 
  • 3 - 4 novembre | Teatro India
    Babilonia Teatri / La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale Paradiso 
  • 6 - 9 novembre | Teatro Vittoria
    Pippo Delbono Adesso voglio musica e basta 
    6 novembre - Amore e carne con Alexander Balanescu
    7 novembre - Il sangue con Petra Magoni
    8 novembre - Bestemmia d’amore con Enzo Avitabile
    9 novembre - La Notte su testo di Bernard-Marie Koltès con Piero Corso 
  • 11 - 12 novembre | Teatro India
    Dorothée Munyaneza Unwanted 
  • 11 - 12 novembre | Auditorium Parco della Musica
    Parco della Musica Contemporary Esemble / Marco Paolini / Mauro Montalbetti / Frankie Hi-Nrg / Mario Brunello #Antropocene 
  • 15 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Concorso DNAppunti coreografici 2017 Giovani coreografi italiani 
  • 17 - 18 novembre | Teatro Vittoria
    Roberto Herlitzka / Orchestra Sinfonica Abruzzese / Matteo D’Amico Ivan Vandor / Lamberto Macchi / Enrico Marocchini De Rerum Natura 
  • 17 - 20 novembre | Istituto Svizzero
    Dimitri de Perrot installazione Dreams & Nightmares 
  • 18 - 19 novembre | Teatro Vascello
    Julien Gosselin / SVPLMC Les Particules élémentaires 
  • 22 - 23 novembre | Teatro Vascello
    Jan Martens / GRIP / NAH RULE OF THREE 
  • 24 - 25 novembre | Teatro Biblioteca Quarticciolo
    Wunderbaum Chi è il vero italiano? 
  • 25 - 26 novembre | Teatro Vascello
    zeitkratzer / She She Pop Play! 
  • 2 dicembre | MAXXI
    ArtOnTime - Progetti finalisti: Giordano Rush / Julia Krahn / Luigi Presicce / Inverno Muto 
  • 2 dicembre | MAXXI
    Where are we now? Convegno organizzato dal Prof. Massimo Bergamasco con PERCRO. Apre: STELARC 

REF KIDS

  • 10 - 12 novembre | Teatro Vascello 
    Akram Khan Company Chotto Desh 
  • 11 - 12 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    STEREOPTIK Dark Circus  
  • 11 - 12 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Farrés brothers i cia Tripula 
  • 11 - 12 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    BonteHond iPet (AaiPet) 
  • 17 - 19 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Teatro delle apparizioni La mia grande avventura 
  • 18 - 19 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    STEREOPTIK Congés Payés 
  • 18 - 19 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Theater de Spiegel BEAT THE DRUM! 
  • 24 - 25 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Rustica X Band 
  • 25 - 26 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    IMAGINART Sensacional 
  • 25 - 26 novembre | MACRO Testaccio - La Pelanda
    Laurent Bigot Le Petiti Cirque 

Informazioni

Fondazione Romaeuropa - Opificio Romaeuropa

Indirizzo: Via dei Magazzini Generali, 20/A - 00154 ROMA (RM)

Telefono: 06.45553050

Fax: 06.45553005

Email: romaeuropa@romaeuropa.net

Sito web: http://romaeuropa.net

Tariffe

biglietti da 5 a 40 euro

Parole chiave

ascanio celestini Akram Khan Alessandro Bardani convenzione Informagiovani contest informagiovani roma romaeuropa festival 2017 ref17 digitalife 2017 sasha waltz

Ultimo aggiornamento 14/09/2017