Per saperne di più

Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

MACRO

Via Nizza, 138 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

AGORÀ

MACRO - Via Nizza, 138 - ROMA (RM)

Ciclo di appuntamenti dedicato al racconto dal vivo e in prima persona dei linguaggi contemporanei e delle loro storie. Gratis su prenotazione

Artisti, curatori, critici e ricercatori, musicisti ed esponenti di altre discipline saranno, fino alla fine del 2022, protagonisti degli appuntamenti di AGORÀ, la rubrica del MACRO dedicata al racconto dal vivo e in prima persona dei linguaggi contemporanei e delle loro storie. 
Si svilupperà così un programma di incontri, conferenze, simposi, talk, presentazioni, interviste e proiezioni articolato ogni volta secondo formati diversi e a cadenza irregolare, che corre parallelo e allo stesso tempo attraversa le attività del museo.
Nasce inoltre attorno ad AGORÀ una prima collaborazione con la Quadriennale d’arte, grazie alla quale parteciperanno al programma alcuni degli artisti dell’imminente edizione 2020, valorizzando la loro presenza nella città di Roma per tutta la durata dell’esposizione.

Il programma inizia con REwind/REcount, formato già anticipato a luglio nella Terrazza del museo: è dedicato ad ascoltare e rivivere storie di musicisti e personaggi fondamentali della scena musicale italiana e non solo, filtrati dallo sguardo e dall’orecchio dei protagonisti. A guidare gli ospiti, attraverso aneddoti e ascolti guidati, Demented Burrocacao.

Dal 9 settembre (ore 18.30) al via Un’opera, formato di AGORÀ realizzato in collaborazione con il musicologo, storico dell’arte e collezionista Giuseppe Garrera che in ogni incontro analizzerà filologicamente un’opera. 

Dal 10 settembre (ore 18.30) Una storia, formato che invece invita gli artisti a presentare una loro personale “storia dell’arte”, un episodio del passato, presente, o immaginario, che li ha ispirati.

Il 17 settembre (ore 18.30) prende il via Una mostra, formato di AGORÀ dedicato a raccontare, appuntamento dopo appuntamento, un progetto espositivo che ha inciso particolarmente sul percorso professionale dei curatori invitati. 
Gli appuntamenti sono a ingresso libero. 

Per gli incontri che si svolgono in Auditorium è richiesta la prenotazione.

Ultimo aggiornamento 16/09/2020