Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Villa Medici

Viale della Trinità dei Monti, 1 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
giovedi della villa

Dal 5 Gennaio 2017 al 20 Luglio 2017

I giovedì della Villa 2017

Villa Medici - Viale della Trinità dei Monti, 1 - ROMA (RM)

Nuovo ciclo di appuntamenti: ogni giovedì una personalità del mondo delle arti e della cultura viene chiamata a condividere con il pubblico le domande che accompagnano il suo lavoro

I giovedì della Villa - Questions d'art è un ciclo di appuntamenti dedicato alla creatività contemporanea e organizzato dall'Accademia di Francia a Roma. Ogni giovedì, una personalità del mondo delle arti e della cultura viene invitata a Villa Medici per condividere con il pubblico le domande che accompagnano il suo lavoro. Gli incontri possono assumere varie forme: conferenze, dialoghi, concerti, performance, dimostrazioni, proiezioni... Il programma dei giovedì attraversa le frontiere della creatività e fa dialogare gli ambiti più diversi delle arti e della conoscenza: dalle arti visive al cinema, dalla musica alla scienza, ma anche la fotografia, la letteratura o la moda.

Gli incontri si terranno in italiano con traduzione in francese o in francese con traduzione in italiano. Sono tutti gratuiti. 

Calendario 2017

  • 5 gennaio
    ore 19.00 Ida e Jacques-Olivier Petrillo, Davide Comaschi: l’arte del cioccolato
    ore 20.30 Mathieu Kleyebe Abonnenc: Biografia di un agente invisibile
    dalle 19.00 Art Club #13 /ἐπιϕάνεια/Épiphanie
  • 12 gennaio
    ore 19.00 Julian Hargreave
    ore 20.30 Philippe Daverio e Nicola Spinosa: Materia italica. In margine alla mostra di Domenico Spinosa
  • 19 gennaio
    ore 19.00 Olivier Wickers, Lorenza Foschini: Perdere il giorno, Caravaggio
    ore 20.30 Pierre Meunier: Le Tas
  • 26 gennaio
    ore 19.00 Valérie Honnart: Un atelier all’incrocio dei mondi
    ore 20.30 I misuratori dello spazio: Hugo Vitrani e Olivier Kosta-Théfaine
  • 2 febbraio
    ore 19.00 La danza celeste di Lassaâd Metoui
    ore 20.30 Olivier Saillard: Un museo nomade a Villa Medici
  • 9 febbraio
    ore 19.00 Annette Messager - Vernissage della mostra
    ore 20.30 Melodie francesi di compositrici romantiche per voce e pianoforte
  • 16 febbraio
    ore 19.00 Laure Thierrée: Il paesaggio costruttore
    ore 20.30 Alain Pralon: Novelle per un Giovedì
    dalle 19.00 Art Club #14 / Eva Marisaldi
  • 23 febbraio
    ore 19.00 Kenny Dunkan: Slittamenti artistici
    ore 20.30 La creatività come un respiro: Jean Teulé e Claude Sérillon
  • 2 marzo
    ore 19.00 Esplorare la città dai suoi margini: Olivier Kosta-Théfaine
    ore 20.30 Benjamin Attahir: Un grain de figue
  • 9 marzo
    ore 19.00 Eva Jospin
    ore 20.30 Alvise Sinivia: Tentativo di esaurire uno strumento, un interprete e uno spazio
    dalle 19.00 Art Club #15 / Lili Reynaud-Dewar
  • 16 marzo
    ore 19.00 Simon Brodbeck e Lucie de Barbuat
    ore 20.30 Hervé Brunon: L’eccentricità delle grotte
  • 23 marzo
    ore 19.00 Lucia Piccioni invita Jannis Kounellis
    ore 20.30 Accroche Note
  • 30 marzo
    a partire dalle 19.00 Trattato d’artista
  • 6 aprile
    ore 19.00 Pierre-Henri Castel e Domenico Chianese: Il ruolo dell’immagine nella cura psicanalitica
    ore 20.30 Francesca Verunelli invita Flavio Tanzi
  • 13 aprile
    ore 19.00 Stéphanie Ovide, Maximilien Durand: I velluti ricamati del Rinascimento italiano, innovazione tecnologica e sfide del restauro
    ore 20.30 Simon Rouby - Apparizioni: quando i muri ci parlano...
  • 20 aprile
    ore 19.00 Perrine Ruby, Arianna Cecconi e Lancelot Hamelin: Il cervello sognato
    ore 20.30 Caroline Casadesus, Jean-Christophe - Rigaud: La voix humaine
  • 27 aprile
    ore 19.00 Marie Sand: Disegnare un cavallo nei giardini della Villa
    ore 20.30 Thierry Paquot: Il paesaggio urbano
    dalle 19.00 Art Club #16 /Cy Twombly. Un hommage
  • 4 maggio
    ore 19.00 Claire Tabouret - Vernissage della mostra
  • 11 maggio
    ore 19.00 Dragana Zarevac: Keep your memoryon a cloud (or on a rainbow?)
    ore 20.30 Alain Passard: Perché la cucina è un’arte
  • 18 maggio
    ore 19.00 Johanne Lamoureux: L’oblio dimenticato dei Moderni. La sessualità di Cristo secondo Leo Steinberg
    ore 20.30 I fratelli Arutkin e Christophe Clanet: La fisica del surf
  • 25 maggio
    ore 19.00 Olivier Cadiot e Sébastien Smirou
    ore 20.30 Christian Rizzo: Comme crâne, comme culte
  • 1 giugno
    ore 19.00 L’arrampicata poetica di Antoine Le Menestrel
    ore 20.30 Omaggio a François Chalais
  • 8 giugno
    dalle 19.00 Villa Aperta. Festival di musica pop, rock ed elettronica
  • 15 giugno
    ore 19.00 Gian Piero Brunetta, Maria Assunta Pimpelli
    ore 20.30 Il volto di Medusa
  • 22 giugno
    ore 19.00 Philippe Van Leer
    ore 20.30 Oxmo Puccino
  • 29 giugno
    ore 19.00 Valérie Da Costa / Pino Pascali: una meteora nell’arte italiana del Novecento
    ore 20.30 Francesca Verunelli e Michael Schmid: Écriture(s) du temps
    dalle 19.00 Art Club #17 / Pier Paolo Calzolari
  • 6 luglio
    ore 19.00 Jean-Claude Ameisen
    ore 20.30 Latifa Laâbissi: Écran somnambule
  • 13 luglio
    ore 19.00 Mostra collettiva dei borsisti di Villa Medici
  • 20 luglio
    a partire dalle 19.00 La notte dei Sogni

Tutti i dettagli su Villamedici.it.

Informazioni

Accademia di Francia - Villa Medici

Indirizzo: Viale della Trinità dei Monti, 1 - 00187 ROMA (RM)

Telefono: 06.67611

Fax: 06.6761305

Sito web: http://www.villamedici.it/

Parole chiave

cultura low cost gratis a Roma Claire Fontaine Enzo Cucchi letizia battaglia i giovedì in villa salvatore settis

Ultimo aggiornamento 18/01/2017