Per saperne di più

Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Palazzo delle Esposizioni - sala Cinema

Via Milano, 9/a - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
incontri con memling

Dal 22 Ottobre 2014 al 10 Dicembre 2014
dalle ore 18.30

Incontri con Memling

Palazzo delle Esposizioni - sala Cinema - Via Milano, 9/a - ROMA (RM)

In occasione della mostra dedicata ad Hans Memling alle Scuderie del Quirinale, un ciclo di incontri gratuiti con esperti e studiosi del grande artista fiammingo

Come ormai consuetudine per ogni mostra delle Scuderie del Quirinale, il Palazzo delle Esposizioni offre al pubblico un ricco programma per conoscere e approfondire i temi principali dell'esposizione dedicata ad Hans Memling. Grazie agli interventi del curatore e di autorevolissimi storici dell'arte, si avrà la possibilità di esplorare i temi principali dell'opera di Hans Memling, la natura del suo rapporto con l'Italia e i legami con la restante cultura europea.

Programma

  • 22 ottobre, ore 18.30
    Memling. Rinascimento fiammingo. Le idee in mostra | Till-Holger Borchert - Groeningemuseum, Bruges

    Un percorso attraverso i temi e le scansioni della mostra, condotti per mano dal curatore Till-Holger Borchert, specialista tra i più accreditati al mondo nel campo della pittura fiamminga del Quattrocento. I capolavori, le sorprese inattese e le curiosità del progetto.
  • 29 ottobre, ore 18.30
    Lusso e diplomazia. I clienti italiani di Hans Memling | Federica Veratelli - Université de Valenciennes et du Hainaut-Cambrésis
    La vita, le attività e le carriere di mercanti, banchieri, agenti e diplomatici italiani installati nelle Fiandre alla fine del Quattrocento. Uno spaccato sorprendente, ricostruito a partire da documenti d'archivio inediti, sulla vita dei committenti di Hans Memling.             
  • 12 novembre, ore 18.30

    Dipingere lo sguardo. Memling in laguna, tra Antonello, Bellini e Lorenzo Lotto | Giovanni Carlo Federico Villa - Università degli Studi di Bergamo
    Il dialogo tra Bruges e Venezia è stato straordinariamente fecondo, accentuandosi grazie alle novità del linguaggio di Memling. Recepite e trasformate, tali novità saranno alla base di un nuovo linguaggio internazionale che dalle prime riflessioni di Antonello da Messina condurrà a Giovanni Bellini fino all'interpretazione psicologica di Lorenzo Lotto.             
  • 19 novembre, ore 18.30
    Campagne, città e castelli. Il paesaggio dipinto tra le Fiandre e l'Italia al tempo di Hans Memling | Francesca Cappelletti - Università degli Studi di Ferrara

    All'epoca di Memling, fra Fiandre e Italia, acquista progressiva importanza la raffigurazione del paesaggio, che diventerà genere autonomo solo all'inizio del Seicento.           
  • 26 novembre, ore 18.30

    Memling e la pittura italiana | Paula Nuttall - Victoria & Albert Museum, Londra

    Un'articolata panoramica sui modi, i tempi e le circostanze con cui la pittura fiamminga del Quattrocento è stata recepita in Italia.
  • 10 dicembre, ore 18.30
    Memling e Matisse: pittori del Nord | Dominique Szymusiak - Musée départemental Matisse, Le Cateau-Cambrésis

    Un legame inatteso e acrobatico, ma non troppo, tra Memling e Henri Matisse. È in artisti come Memling che va individuata quella sontuosità decorativa che quattro secoli dopo Matisse ha inteso recuperare, attualizzare e trasmettere. 

Maggiori informazioni sul sito del Palazzo delle Esposizioni

Ultimo aggiornamento 20/10/2014