Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Biblioteche di Roma - #laculturaincasa

Con l'iscrizione online gratuita accesso al vasto patrimonio di ben 7.079 ebook, oltre 7.100 periodici, 77.233 registrazioni musicali, 127 audiolibri, 93 banche dati e collezioni digitali

Benvenuti nella rivoluzione digitale delle Biblioteche di Roma! Le Biblioteche, fisicamente inaccessibili, potenziano al massimo i servizi online.

Da lunedì 23 marzo basterà essere iscritti a Biblioteche di Roma (o iscriversi gratuitamente online) per fruire da remoto di uno straordinario patrimonio culturale, senza confini fisici e materiali, un'offerta di risorse documentarie senza precedenti a tutti gli iscritti indipendentemente dal tipo di tessera d'iscrizione. Si potranno così prendere in prestito fino 4 titoli in contemporanea, a scelta tra ben 7.079 ebook. Disponibili anche 77.233 registrazioni musicali, 127 audiolibri, 93 banche dati e collezioni digitali.

Grazie all'attivazione della piattaforma MediaLibraryOnLine (MLOL), si potranno consultare ogni giorno la versione digitale di migliaia di quotidiani e periodici da tutto il mondo, riviste di arredamento, cucina, economia, musica, sport, viaggi e tanto altro: oltre 7000 periodici di 90 paesi in 40 lingue diverse, tra cui i principali quotidiani nazionali (Avvenire, Corriere della Sera, Il Fatto Quotidiano, Gazzetta dello sport, Il Tempo, La Repubblica, La Stampa, Il Sole 24 Ore) e internazionali (Le Monde, The Guardian, El Pais, ecc.), oltre a quotidiani locali e riviste di larga diffusione (AD, Altreconomia, Casabella, Cyclist, Cucina italiana, Domus, Focus, Storica, ecc.), 1.500.000 di risorse open (eBook, audiolibri, periodici, carte geografiche, spartiti ecc.).

Come si accede alle nuove risorse digitali
Cliccare sul bottone Edicola e accedere con nome utente e password. Per usufruire dei nuovi servizi è necessario avere le credenziali di accesso, username e password, fornite al momento dell'iscrizione a Biblioteche di Roma. Chi non è iscritto, può farlo online.

Come leggere un ebook 
Per leggere ebook delle Biblioteche, oltre all’iscrizione, bisogna attivare l’indirizzo ID di Adobe Digital Edition, perché gli ebook non sono scaricabili su Kindle.

Maggiori dettagli su Bibliotechediroma.it.

Ultimo aggiornamento 25/03/2020