Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Centro Culturale Elsa Morante

Piazzale Elsa Morante - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
per esempio la pietra

Dal 22 Marzo 2015 al 31 Marzo 2015

…per esempio, la pietra: Aristotele aveva torto #1

Centro Culturale Elsa Morante - Piazzale Elsa Morante - ROMA (RM)

Mostra fotografica gratuita curata da Barbara Martusciello con opere di Guido Laudani, Claudio Nardulli, Claudio Orlandi, Rita Paesani, Giovanna Zinghi

Architettura, fotografia e studio del materiale lapideo si confrontano in questa mostra che vuole essere un primo appuntamento sul tema affrontato. Il progetto muove da un interrogativo: Aristotele aveva torto, sostenendo – nella sua Etica Nicomachea, nel Libro II detto del Giusto mezzo, IV sec. a.C. – che “Nulla di ciò che è per natura può assumere abitudini ad essa contrarie: per esempio, la pietra che per natura si porta verso il basso non può abituarsi a portarsi verso l’alto, neppure se si volesse abituarla gettandola in alto infinite volte”? Poiché è provato, invece, quanto il materiale lapideo sia manipolabile e come l’uomo sia riuscito a lavorarlo portandolo ad altezze vertiginose, sfidando la legge gravitazionale, allora sì: Aristotele, da tale punto di vista, aveva torto. Questo è lo spunto alla base di questa esposizione fotografica.

Attraverso lo sguardo di cinque autori - Guido Laudani, Claudio Nardulli, Claudio Orlandi, Rita Paesani, Giovanna Zinghi - sono fermate immagini della città moderna e contemporanea (in questo caso Roma) lontanissime da una visione oleografica e vicine a un'analisi dei materiali dei suoi edifici e delle sue architetture di pietra considerate nei dettagli, tanto che la riconoscibilità delle strutture rappresentate non è più scontata.
Che si tratti del Foro italico (Paesani, Orlandi), dell’Eur (Zinghi), della Città Universitaria della Sapienza (Nardulli) o della banalità del quotidiano dei palazzoni romani, di androni e scale di comprensori di quartiere (Laudani) è secondario: quel che spicca è ciò con cui tali manufatti sono prodotti o ricoperti – travertino, granito, ardesia, tufo, marmo, porfido – in cui le tensioni dinamiche sono evidenziate sino alla loro estrema sintesi geometrica.

Informazioni

Centro Culturale Elsa Morante

Indirizzo: Piazzale Elsa Morante - 00143 ROMA (RM)

Telefono: 06.50512953

Sito web: http://www.comune.roma.it

Organizzato da

Centro Culturale Elsa Morante in collaborazione con Assessorato alle Periferie, Infrastrutture e Manutenzione Urbana di Roma Capitale; Assessorato alla Cultura, Creatività e Promozione Artistica di Roma Capitale; Assessorato alla Scuola, Infanzia, Giovani e Pari opportunità; Municipio IX di Roma Capitale; Incontragiovani-Informagiovani di Roma Capitale; Biblioteche di Roma; Zetema Progetto Cultura

Parole chiave

fotografia mostra fotografica architettura cultura low cost gratis a Roma Centro Culturale Elsa Morante

Ultimo aggiornamento 11/03/2015