Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
street art a ladispoli

Dal 15 Maggio 2015 al 23 Maggio 2015

Street art @ Ladispoli 2015

Seconda edizione della manifestazione che comprende tredici eventi in otto giorni di programmazione fra laboratori e spettacolo dal vivo. Ingresso gratuito

Seconda edizione per il festival Street art @ Ladispoli. Il progetto, con la direzione artistica di Martin Clausen, prevede tredici eventi in otto giorni di programmazione allestiti, oltre che all'aperto in vari spazi urbani, principalmente presso l’Auditorium Massimo Freccia di Ladispoli, la nuova struttura comunale dedicata alla cultura del litorale nord del Lazio. 

Programma

  • venerdì 15 maggio | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    ore 20.00 - Apertura del Festival 
    Flash mob del laboratorio di danza urbana di Maristella Tanzi - Compagnia Qualibo con le ragazze delle scuole superiori in collaborazione con il gruppo delle Donne contro il femminicidio, Giù le mani di Ladispoli
    a seguire Biografia della Caduta. Apertura al pubblico del laboratorio di teatro di Tamara Bartolini
    ore 21.00 - Reading Teatrale / Concerto
    Tamara Bartolini e Michele Baronio Come fratelli e sorelle. Letture e canzoni dal libro Timira romanzo meticcio di Wu Ming 2 e Antar Mohamed
  • sabato 16 maggio
    dalle ore 16.00 alle 18.00 - Danza urbana in strada
    In città, alla stazione FS di Ladispoli e in altri luoghi urbani a sorpresa. Un intervento spettacolare degli allievi del Laboratorio Danza Urbana. A cura Maristella Tanzi - Compagnia Qualibo 
    ore 21.00 | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    Kintsugi di e con Maristella Tanzi            
    Il kintsugi è una pratica giapponese che consiste nell'utilizzo di oro per la riparazione di oggetti in ceramica, usando il prezioso metallo per saldare assieme i frammenti. Si parte dall'idea che da una ferita possa nascere una forma ancora maggiore di bellezza estetica e interiore. Consulenza musicale Adolfo La Volpe
  • domenica 17 maggio | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    ore 18.00 - Proiezione fotografica digitale 
    Here I am a cura di Eva Tomei e Annarita Curcio. Gli allievi del laboratorio di fotografia presso l’Istituto Alberghiero Yvonne De Begnac presentano i loro autoritratti
  • martedì 19 maggio | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    ore 20.00 – Teatro
    Fabrizio Parenti in Covers di Massive Attack - Raul Montanari e Lou Reed - Aldo Nove
    Un gioco tra poesia e musica, una parola che inventa sensazioni su due canzoni uniche nel loro genere. Man next door dei Massive e Heroin di Lou Reed diventano nella scrittura di Montanari e Nove il sottofondo per viaggi nel noir e nella lucida disperazione del contemporaneo 
    ore 21.00 – Teatro
    Compagnia 20chiaviteatro LadyOscar. Regia e drammaturgia di Ferdinando Vaselli
    Un luogo fuori dalla città. Ai margini. Una periferia indistinta. Una provincia enorme che arriva fino a Roma. Al centro. Intorno erbacce e terra, terra ed erbacce. Sopra volano gli aerei. Atterrano e partono davanti a loro. Coso e Cosa stanno a guardare. Sono fidanzati i due. Sono tossici di coca
  • mercoledì 20 maggio | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    ore 20.00 - Proiezioni 
    Le Sacre du Printemps di Pina Bausch (Germania 1978, 6 min. v.o.) 
    Cortometraggio con il cast originale della celebre messa in scena de Il sacrificio della primavera del compositore russo Igor Stravinsky, coreografato da Pina Bausch con i danzatori del Tanztheater  Wuppertal
    ore 20.40 Rythm is It di Thomas Grube ed Enrique Sánchez Lansch (Germania 2004, 100 min. v.o. con sottotitoli in italiano)
    Il primo grande progetto educativo dei Berliner Philharmoniker: sotto la direzione dell’inglese Royston Maldoom, 250 bambini e ragazzi di diversa estrazione sociale e provenienza geografica imparano la coreografia di quest’ultimo per Le Sacre du Printemps (La sagra della primavera) di Stravinski. Parallelamente, i Berliner Philharmoniker provano la stessa composizione diretti da Sir Simon Rattle. Al termine l’applauditissima esibizione all’arena di Treptow
    I film saranno introdotti dalla danzatrice Elena Kofina, allieva e danzatrice di Pina Bausch
  • giovedì 21 maggio | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    ore 20.00 – Teatro
    Compagnia Atto Nomade Quelli come noi – Poetando con Alda Merini. Di e con Marzia Ercolani
    Messa in scena del laboratorio poetico teatrale in collaborazione e con il gruppo residente Illusioni Ottime, gli utenti del Centro Diurno Terapeutico-riabilitativo RM F2, Dip. Salute Mentale di Ladispoli
    ore 21.00 – Teatro/Musica
    Compagnia Atto Nomade I colori maturano di notte. Confessioni di Alda Merini. Di e con Marzia Ercolani
    Alda Merini ci accompagna, con la sua ironia e la sua schiettezza, tra note poetiche e diari, nei padiglioni psichiatrici che sono stati la sua casa per lunghi anni
  • venerdì  22 maggio | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    ore 20.30 – Poesia
    Poemetto tra i denti. Parole dentro e fuori dei denti. Lettura della poetessa Rita Iacomino (Premio Montale) 
    ore 21.00 – Concerto/Performance
    Canio Loguercio Tragico ammore. Con Alessandro D’Alessandro (organetto, live electronics). Un racconto circolare, rigorosamente in napoletano - la “sacra lingua delle passioni” – di Canio Loguercio, autore e interprete in scena, accompagnato dall’organetto di Alessandro D'Alessandro, fra struggimenti, giaculatorie, smarrimenti. Un appuntamento immancabile per chi non ha paura di perdersi in fondo a una canzone d'ammore
  • sabato 23 maggio | Auditorium Massimo Freccia Ladispoli
    ore 20.00 – Serata Open mic
    Il sacrificio del Carciofo. I cittadini di Ladispoli salgono sul palcoscenico con performance musicali, di danza, poesia. Per partecipare attivamente e salire sul palco, inviare entro il 18 maggio una mail a streetart_ladispoli@yahoo.it.

Per maggiori informazioni Street-art-Ladispoli

Informazioni

Organizzato da

Associazione culturale Atto Nomade con il sostegno della Città metropolitana Roma Capitale, la Città di Ladispoli – Assessorato alle Politiche Culturali, Rapporti con la Biblioteca e diritto allo studio, la Fondazione Cassa di Risparmio di Civitavecchia e con il patrocinio del Goethe-Institut

Parole chiave

danza contemporanea cultura low cost gratis a Roma laboratori artistici Pina Bausch poesia contemporanea street art @ Ladispoli canio loguercio

Ultimo aggiornamento 17/05/2015