Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 14 Gennaio 2018 al 23 Maggio 2018

Libro: che spettacolo! 2018

XI edizione dell’iniziativa dell’AGIS che promuove la lettura e lo spettacolo dal vivo e che favorisce un’interazione fra la letteratura e il teatro. Ingresso gratuito

Al via la XI edizione di Libro: che spettacolo! l’iniziativa dell’AGIS che promuove la lettura e lo spettacolo dal vivo e che favorisce un’interazione fra la letteratura e il teatro.

Si comincia il 14 gennaio alle ore 11.00 a La Galleria Nazionale con un flashmob guidato dalla presidente dell’associazione Amici dell’Arte Moderna a Valle Giulia, Maddalena Santeroni Marchetti e coordinato da Pier Paolo Pascali, curatore della manifestazione dell’AGIS. Performances degli attori della Compagnia Castalia, diretta da Vincenzo Zingaroche si alterneranno a brevi presentazioni e a letture delle ultime opere di alcuni degli scrittori dell’XI edizione, come Romana Petri (Il mio cane del Klondike) e Vito Bruschini (Rapimento e riscatto). Il poeta Claudio Damiani, introdotto dal critico letterario Arnaldo Colasanti, duetterà con il violoncellista Paolo Damiani in un’anticipazione del concerto jazz Musica e PoesiaPer l’occasione, accompagnata dal violino di Alessandro Farro, l’attrice Marina Benedetto leggerà L’Infinito, che sarà richiamato sempre prima di ogni appuntamento in programma con la poesia. I momenti musicali dialogheranno con la danza dellE.sperimenti/G.D.O. Dance Company grazie ai ballerini Silvia Pinna Daniele Toti.

Sono ventisette gli scrittori che per raccontare le storie dei loro libri saliranno sul palcoscenico di venti teatri, non solo a Roma ma anche in altre città, tra cui Milano, Torino, Bari, Bologna, Spoleto, Treviso, Reggio Emilia, Vicenza, Padova.

Sono tre i poeti coinvolti: oltre a Claudio Damiani, anche Davide Rondoni e Stelvio Di Spigno il quale presenterà il suo libro Fermata del tempo con le letture degli allievi dell’Accademia Nazionale d’Arte drammatica “Silvio d’Amico” prima del concerto del 16 febbraio alla Filarmonica Romana.

Ben quattro sono gli appuntamenti al teatro Argentina di Roma: il 14 febbraio con Maria Pia Ammirati (Sei personaggi in cerca di autore); il 22 marzo con Lidia Ravera (Antigone); il 13 aprile con Dacia Maraini (Delitto e castigo) e il 19 maggio con Corrado Augias (Arlecchino servitore di due padroni), mentre tra i teatri capitolini per la prima volta sarà presente l’Off/Off Theatre, il nuovo spazio aperto in via Giulia, 20, che il 14 marzo darà voce a Il cane del Klondike di Romana Petri, prima della commedia Quattro cani per un osso.

Il romanzo di Lidia RaveraIl terzo tempo, darà l’opportunità il 15 marzo alla Pegaso Università Telematica (via di S. Pantaleo, 66) di discutere sul tema della vecchiaia insieme al critico letterario e autore televisivo Andrea Di Consoli, il sociologo Paolo De Nardis, l’ex Ministro Livia Turco e il sindacalista Romano Bellissima.

Filippo La Porta il 26 marzo a Palazzo Firenze a Roma, sede centrale della Società Dante Alighieri (piazza di Firenze, 27), presenterà Il bene e gli altri. Dante e un’etica per il nuovo millennio, preceduto dall’intervento del regista Francesco Branchetti sullo spettacolo Il bacio al teatro dell’Angelo (via Simone de Saint Bon, 19) dal 4 al 15 aprile.

Le storie dal palcoscenico partiranno dal teatro Ghione a Roma il 19 gennaio con Alessia Condelli (Dall’altra parte del cielo) e termineranno sempre nella Capitale il 23 maggio al teatro Vittoria con una scrittrice, Anna Giurikovic Dato, al suo primo romanzo, La figlia femmina, abbinato allo spettacolo Un uomo è un uomo, vincitore della nona edizione della rassegna Salviamo i talenti.

Libro: che spettacolo! da quest’anno avrà un prolungamento anche estivo all’interno del progetto dell’estate romana Notti di cinema curato dall’ANEC Lazio, con film che riprenderanno i temi dei libri e degli spettacoli che saranno presentati prima delle proiezioni, in una sorta di “trailer dal vivo”.

Programma completo su Agisweb.it.

Ultimo aggiornamento 07/03/2018