Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 27 Novembre 2019 al 24 Giugno 2020

Ō Tempo di / Musica, Danza, Design, Teatro, Cinema

Torna al Museo Nazionale Romano il festival di cultura contemporanea: nuovo cartellone arricchito e molte più discipline

Ō Festival, rassegna romana di cultura contemporanea che nel 2018 ci ha regalato decine di eventi memorabili, torna al Museo Nazionale Romano a partire dal 27 novembre 2019 (per andare avanti fino al 24 giugno 2020).

Si chiama Ō Tempo di / Musica, Danza, Design, Teatro, Cinema la nuova edizione della manifestazione, che oltre alle Terme di Diocleziano coinvolgerà anche Palazzo Altemps e abbraccerà molte più discipline rispetto all’anno scorso.

Ō ha voluto invadere pacificamente Roma attraverso la celebrazione dell'Arte in tutte le sue declinazioni, ripopolando un luogo storico e iconico come le Terme di Diocleziano del Museo Nazionale Romano, vivificandole della presenza di donne e uomini che ogni sera si sono ritrovati insieme per godere del benessere che solo l'arte, la musica e la danza riescono a trasmettere. La direzione artistica è nuovamente di Cristiano Leone e il festival consta per questa edizione di più di 30 appuntamenti con personalità dalla caratura internazionale che regaleranno alla città di Roma un anno di eventi performativi da non perdere.

Sono 6 le anime che costituiscono questa edizione di Ō:

  • Ō / TempodiDesign: Sei grandi personalità dell’architettura e del design internazionale sono state selezionate con l’obiettivo di indagare il nesso tra design e patrimonio storico, in tutte le forme dell’abitare, tra manifestazione materiale e narrazione poetica.
  • Ō / TempodiDanza: L’essere umano, con la sua fisicità, si impossessa dei luoghi museali e si riconcilia con le sue rappresentazioni plastiche. Saranno presenti alcuni tra i coreografi e danzatori più rappresentativi della scena europea a concepire, infatti, delle performance che creino delle risonanze tra i danzatori, le architetture, le opere della collezione del Museo e il pubblico.
  • Ō / TempodiMusica: Le note si succederanno e sovrapporranno, metafora dell’eternità romana. Musiche di molteplici provenienze spazio-temporali, che spaziano dalla contemporanea al progressive classical e jazz, con un cuore pulsante di elettronica, faranno risuonare Palazzo Altemps e le Terme di Diocleziano di epoche e luoghi lontani.
  • Ō / TempodiTeatro: tre progetti che rappresentano tre spaccati di tre epoche diverse (il Cinquecento, il Seicento e il Settecento), tre grandi donne (Beatrice Cenci, Maria Antonietta, Artemisia Gentileschi) e uno dei massimi geni dell’Occidente, Galileo Galilei.
  • Ō / TempodiFotografia e TempodiCinema: due appuntamenti che celebrano l’arte della fotografia e l’eccellenza italiana al cinema.

Programma completo su Museonazionaleromano.beniculturali.it. Modalità di ingresso e di acquisto dei biglietti per gli appuntamenti sul sito dedicato.

Ultimo aggiornamento 03/01/2020