Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Laghetto di Villa Ada

Via di Ponte Salario - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 30 Giugno 2016 al 15 Agosto 2016

Villa Ada 2016

Laghetto di Villa Ada - Via di Ponte Salario - ROMA (RM)

Per la XXIII edizione Villa Ada - Roma incontra il mondo propone un programma fatto di concerti, clubbing, cibo di qualità, campus per bambini, workshop con un occhio sempre attento alla sostenibilità 

L’edizione 2016 di Villa Ada - Roma incontra il mondo si intitola L’isola che c’è: qui oggi non serve la fantasia per immaginare un'isola; esiste è raggiungibile ed alla portata di tutti.

È l’isola del laghetto di Villa Ada che da 23 anni è il simbolo dell’intrattenimento estivo capitolino, divenuto uno dei festival storici della città. Negli ultimi tre anni l’unione tra Arci Roma e Viteculture ha dato al festival una svolta contemporanea registrando un nuovo e massiccio successo. 
Per quarantacinque giorni Villa Ada si offrirà in tutto il suo fascino sette giorni su sette, dalla mattina sino a tarda notte. Un programma fatto di concerti, clubbing, cibo di qualità bio e a km 0, campus estivo per bambini, workshop e un occhio sempre attento alla sostenibilità nel cuore verde di Roma. Ci saranno aree dedicate all’arte, al relax, al gioco, al benessere. Ci si troverà ad ascoltare e a parlare con chi la propria vita l’ha cambiata radicalmente o è in procinto di farlo (ogni lunedì con Escape mondays), vedere giocolieri e clown deliziare i cuccioli di uomo e i loro genitori (Sunday Ada circus), avere la propria “opera d’arte” esposta al pubblico, partecipando ad un contest che prevede il recupero e la decorazione di vecchi sedili della metro in disuso (l'open call Riscarti per designer e artisti). 
E poi, i concerti. Fra gli artisti selezionati quest’anno troviamo gli attesissimi Wilco, il rap di Tyler the creator e l’elettronica dei Gramatik, il ritorno in Italia dei Kula Shaker, il folk della straordinaria Lucinda Williams ed ancora la psichedelia dei Black Mountain; la musica italiana sarà rappresentata da Niccolò Fabi, Tiromancino, dalla rassegna Roma brucia che avrà come headliner Calcutta e Motta, e molti altri nomi che si stanno aggiungendo settimana dopo settimana.

Calendario (in fase di aggiornamento)

  • 30 giugno | Levante
    10 euro + d.p.
  • 3 luglio | Bombino
    15 euro + d.p.
  • 4 luglio | Black Mountain
  • 5 luglio | Wilco
    30 euro + d.p.
  • 8 luglio | Roma brucia – Headliner Calcutta
  • 10 euro + d.p., abbonamento due giorni 15 euro + d.p.
  • 9 luglio | Roma brucia  - Headliner Motta
    10 euro + d.p., abbonamento due giorni 15 euro + d.p.
  • 11 luglio | Alan Parsons live project
    35 euro + d.p.
  • 13 luglio | Tyler the creator
  • 14 luglio | Tiromancino
    15 euro + d.p. 
  • 15 luglio | Kula Shaker
    18 euro + d.p.
  • 16 luglio | Tortoise
    18 euro + d.p.
  • 18 luglio | Lucinda Williams
  • 20 luglio | Gramatik
  • 21 luglio | Sud Sound System
    10 euro + d.p.
  • 22 luglio | Niccolò Fabi
  • 27 luglio | Bandabardò
    12 euro + d.p.
  • 28 luglio | Tre allegri ragazzi morti
    12 euro d.p.
  • 31 luglio | Dub Fx
    12 euro + d.p.

Calendario completo e prezzi dei biglietti sono disponibili sul sito dedicato.

Ultimo aggiornamento 07/07/2016