Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Scuderie del Quirinale

Via Ventiquattro Maggio, 16 - 00187 ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Filippino Lippi, Madonna in adorazione del Bambino, 1478 - particolare

Dal 5 Ottobre 2011 al 15 Gennaio 2012

Filippino Lippi e Sandro Botticelli nella Firenze del '400

Scuderie del Quirinale - Via Ventiquattro Maggio, 16 - 00187 ROMA (RM)

L’allievo e il maestro in mostra con le loro opere, all'interno di un percorso espositivo che illumina la grandezza di entrambi e il rapporto con il loro tempo

Un’altra tappa per le Scuderie del Quirinale nella presentazione al grande pubblico dei massimi esponenti dell’arte italiana. Dal 5 ottobre 2011al 15 gennaio 2012, in programma la mostra Filippino Lippi e Sandro Botticelli nella Firenze del '400: un’imperdibile occasione per vedere riunite le opere dei due grandi artisti, in dialogo tra loro e con gli artisti del loro tempo.

Per Filippino Lippi (Prato 1457 circa - Firenze 1504), figlio del celebre pittore fra Filippo Lippi, si tratta della prima grande mostra antologica che lo vede protagonista insieme a Sandro Botticelli, nella cui bottega a Firenze Filippino cresce artisticamente, fino a diventare artista di primissimo livello, emulo e rivale del maestro.
Sandro Botticelli (Firenze 1445 - 1510), dopo essere stato a suo tempo allievo proprio di Filippo Lippi, era divenuto con la sua attivissima bottega protagonista indiscusso nell’ambiente artistico fiorentino della seconda metà del ‘400.

L’esposizione illustra i circa trentaquattro anni di attività del Lippi, proficui come pochi altri per quantità e qualità di opere, dalle tavole agli affreschi, fino ai raffinati disegni su carte colorate. L’intento è quello di mettere a fuoco il profilo di Filippino, “pittore di bellissimo ingegno e vaghissima invenzione”, nelle parole di Giorgio Vasari, restituendogli la giusta caratura accanto a Botticelli.
Tra le opere presentate, capolavori di Filippino come l’Adorazione dei Magi della National Gallery di Londra, la celebre Visione di san Bernardo della Badia fiorentina, la Madonna Strozzi del Metropolitan Museum of Art di New York e l’ Allegoria della Musica di Berlino, a confronto con preziose opere botticelliane fra cui la Derelitta, prestata eccezionalmente dai Principi Pallavicini di Roma. E ancora opere di Raffaellino del Garbo, Piero di Cosimo e il tondo della Madonna col Bambino e storie di Sant’Anna di Filippo Lippi.

Inoltre per gli adulti, ogni secondo venerdì del mese a partire dal 14 ottobre, quattro appuntamenti a cura dei Servizi Educativi - Laboratorio d’arte, per leggere con sguardo diverso uno dei capolavori in mostra. 

Informazioni

Scuderie del Quirinale

Indirizzo: Via Ventiquattro Maggio, 16 - 00187 ROMA (RM)

Telefono: 02.92897722

Email: info@scuderiequirinale.it

Sito web: http://www.scuderiequirinale.it

Giorni di apertura

Da domenica a giovedì, dalle ore 10.00 alle 20.00;  venerdì e sabato, dalle ore 10.00 alle 22.30.

Organizzato da

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica
Promosso da Roma Capitale - Assessorato alle Politiche Culturali e Centro Storico; Azienda Speciale Palaexpo; Fondazione Roma
Curatore Alessandro Cecchi

Tariffe

Biglietto di ingresso: intero 10 euro; ridotto 7.50 euro - Speciale promozione abbonamenti: dal 12 dicembre 2011 all’8 gennaio 2012, 20% di sconto sull’acquisto degli abbonamenti al Palazzo delle Esposizioni e alle Scuderie del Quirinale

Parole chiave

pittura arte cultura mostra laboratori didattici laboratori Scuderie del Quirinale

Ultimo aggiornamento 21/12/2011