Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Casale di Santa Maria Nova

Via Appia Antica, 251 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 28 Settembre 2019 al 2 Febbraio 2020

Gianni Berengo Gardin - Roma

Casale di Santa Maria Nova - Via Appia Antica, 251 - ROMA (RM)

Prima grande mostra di Gianni Berengo Gardin dedicata unicamente alla Capitale

Il Casale di Santa Maria Nova sull'Appia Antica ospita la prima grande mostra di Gianni Berengo Gardin dedicata unicamente alla Capitale. Una selezione di settantacinque scatti, tra cui molti inediti, rivela al pubblico il fascino di Roma dal secondo dopoguerra a oggi. L’esposizione è un sorprendente affresco dell’evoluzione e delle contraddizioni della città. Un ritratto complessivo capace di cogliere nei dettagli, nei gesti e negli sguardi dei romani quella franchezza aperta e sfacciata che li contraddistingue. Poesia e bellezza, forza e violenza, architettura storica e trasformazione delle periferie tessono un racconto denso di emozione.

Il Casale di Santa Maria Nova fa parte della Villa dei Quintili, il più grande complesso residenziale del suburbio di Roma. L’accesso originale alla villa era dall’Appia Antica, attraverso un grande giardino a ippodromo dotato di un ninfeo monumentale che si affaccia sulla via consolare, a poche centinaia di metri dal casale di Santa Maria Nova. La grande esedra del ninfeo si presenta oggi profondamente modificata dalle strutture medievali che ne hanno riutilizzato i muri per alzare una fortificazione con torre di avvistamento. Oltre il giardino si trova il nucleo principale della Villa, che si sviluppa sulla collina con una serie di cortili e vani di rappresentanza, un grande impianto termale e gli ambienti della residenza privata affacciati sulla vallata circostante. Dal 2013, accedendo a Villa dei Quintili è possibile visitare anche il sito di Santa Maria Nova: tre ettari di campagna romana costellata di ruderi che ruotano intorno a un casale antico, lasciata in totale abbandono per circa 10 anni e occupata abusivamente da comunità di clandestini, fino all'acquisto da parte dello Stato avvenuto nel 2006.

Informazioni

Parco Archeologico dell'Appia antica

Indirizzo: Via Appia Antica, 42 - 00179 ROMA (RM)

Telefono: 06.477881

Fax: 06.48900740

Email: pa-appia@beniculturali.it

Sito web: http://www.parcoarcheologicoappiaantica.it/

Giorni di apertura

  • dal 1 settembre al 30 settembre dalle 9.00 alle 19.00
  • dal 1 ottobre all'ultimo sabato di ottobre dalle 9.00 alle 18.30
  • dall'ultima domenica di ottobre al 31 dicembre dalle 9.00 alle 16.30
  • dal 2 gennaio al 15 febbraio dalle 9.00 alle 16.30

ultimo ingresso un'ora prima della chiusura

Tariffe

Biglietto combinato con Cecilia Metella, valido 2 giorni: 5 euro, ridotto per i cittadini UE tra i 18 e i 25 anni e docenti UE: 2 euro

Parole chiave

Gianni Berengo Gardin Parco Archeologico dell’Appia Antica villa dei quintili casa di santa maria nova

Ultimo aggiornamento 31/12/2019