Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Scuderie del Quirinale

Via Ventiquattro Maggio, 16 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Matisse. Arabesque

Dal 5 Marzo 2015 al 21 Giugno 2015

Matisse. Arabesque

Scuderie del Quirinale - Via Ventiquattro Maggio, 16 - ROMA (RM)

L'influenza dell'Oriente, dalle decorazioni al primitivismo, dal Mediterraneo al Giappone, nell'estetica rivoluzionaria e sublime dell'artista

La mostra Matisse. Arabesque, alle Scuderie del Quirinale dal 5 marzo al 21 giugno 2015, si propone di restituire un'idea di ciò che l'Oriente rappresentò nella pittura dell'artista. Gli artifici, gli arabeschi, gli orditi geometrici e i colori d'Oriente ne ispirarono infatti la pittura e diedero nuovo respiro alle sue composizioni. Le suggestioni del Marocco, dell’Africa e poi del mondo Ottomano e di quello ortodosso, l’arte bizantina e i Primitivi fornirono spunti decisivi, interpretati dall'artista con straordinaria modernità. È così che Matisse potè lasciarsi alle spalle le destrutturazioni dell’avanguardia come la pittura “intimistica” di tradizione ottocentesca per accogliere cromatismi vibranti e una nuova concezione di arte decorativa.

Tra le oltre cento opere in mostra, alcuni capolavori assoluti provenienti dai maggiori musei del mondo. Il percorso espositivo si apre con la natura morta Gigli, Iris e Mimose (1913) nei toni dell’azzurro e del verde, ripresi dalla decorazione orientale. Ma già dalla sala successiva si svela la passione di Matisse per il primitivismo: i colori si scuriscono e i segni diventano geometrici, come nel Ritratto di Yvonne Landsberg (1914), vicino per potenza visiva alle Demoiselles d’Avignon del 1907. Una serie di ritratti racconta poi la trasformazione sempre più essenziale del tratto dell’artista: dall’Italiana alla Ragazza con copricapo persiano, alle Tre sorelle, datate tra il 1915 e il 1917.

Gli schemi decorativi delle culture estremo-orientali si rivelano ne il Ramo di Pruno su fondo verde e nella Fruttiera ed edera in fiore degli anni '40. Il Mediterraneo, con il Marocco e il mondo islamico, esplode nei suoi colori più intensi nel celeberrimo Zohra sulla terrazza del 1912. I sorprendenti paesaggi degli anni dieci, Pervinche - Giardino marocchino, L’albero presso il laghetto di Trivaux e La Palma, sono visibili accanto alle acqueforti per le poesie di Mallarmé. Mentre la figura femminile è protagonista con Odalisca blu (1921), Due modelle che si riposano (1928) e il Paravento moresco (1921). L'influenza dell'Europa si ritrova nel dipinto della Danzatrice spagnola (1909), nei disegni di nudi degli anni '30 e nei costumi il Chant du Rossignol di Stravinskij. Mentre centrale, nei dipinti Interno con fonografo (1934) e Interieur à Etretat (1920), è il tema della finestra che allude al superamento del limite della tela. Infine, nell’ultima sala, sorprendono gli studi e disegni di foglie, alberi e piante dalle superfici smisurate, disposti in un crescendo che culmina con i Pesci rossi, capolavoro del 1912.

In occasione della mostra viene proposto In viaggio con Matisse, visita in mostra e laboratorio per le scuole e le famiglie.

Inoltre, il Palazzo delle Esposizioni ospita paralellamente gli Incontri con Matisse, approfondimenti sull'artista a cura di studiosi di varie discipline, e Matisse.doc, un ciclo di documentari dedicati alla sua figura e alla sua opera, entrambi ad ingresso gratuito.

Informazioni

Scuderie del Quirinale

Indirizzo: Via Ventiquattro Maggio, 16 - 00187 ROMA (RM)

Telefono: 02.92897722

Email: info@scuderiequirinale.it

Sito web: http://www.scuderiequirinale.it

Giorni di apertura

Dalla domenica al giovedì dalle 10.00 alle  20.00, venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30.
L'ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura

Tariffe

Biglietti: intero 12 euro, ridotto 9,50 euro; ridotto 7-18 anni: 6 euro. Riduzioni e gratuità per le categorie previste dal regolamento vigente. Per studenti, ricercatori, dottorandi di atenei romani venerdì e sabato, dalle 19.00 a chiusura della biglietteria: biglietto 4 euro

Parole chiave

pittura arte cultura mostra arte moderna disegno Scuderie del Quirinale Matisse. Arabesque Matisse

Ultimo aggiornamento 02/03/2015