Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 15 Settembre 2020 al 29 Maggio 2022

MAXXI 2021

Un anno più ricco che mai per il Museo nazionale delle arti del ventunesimo secolo: dalla fotografia all'architettura, dal design ai video d'artista

  • fino al 4 dicembre 2021
    The Independent Wall
    In occasione del decennale del MAXXI il museo festeggia i sei anni di The Independent, progetto di ricerca dedicato al pensiero e alla pratica indipendenti. The Independent Wall intende presentare una visione retrospettiva sulla storia del programma ideato da Hou Hanru e curato da Giulia Ferracci ed Elena Motisi. Il progetto presenta la mappatura online delle realtà indipendenti, monitorando i territori delle iniziative attive in questo campo a livello nazionale e internazionale. 
  • dal 19 novembre al 6 febbraio
    MAXXI Alcantara / Studio Visit - Neri & Hu Traversing Thresholds
    Gettando un ponte culturale tra occidente e oriente, passato e presente, l’opera di Carlo Scarpa, maestro dell’architettura italiana con una lunga storia di ammirazione per l’oriente, viene letta dagli architetti contemporanei attraverso il concetto di “soglia”, presente sia nel cinese ‘jian’ che nel giapponese ‘ma’, traducibili con i termini ‘spazio’ e ‘pausa’. L’installazione proposta reinterpreta questa sospensione in senso architettonico come mediazione fisica tra due ambienti spaziali contigui, distinti ma non disgiunti, secondo un’idea che riporta alla relazione tra interiorità ed esteriorità, spazio pubblico e privato.
  • dal 3 dicembre al 6 febbraio 2022
    Giacomelli | Burri - Fotografia e immaginario materico
    I documenti d’archivio esposti raccontano il rapporto tra i due artisti, nato grazie all’amicizia comune con Nemo Sarteanesi, e consolidato da alcune tappe importanti come la mostra di Giacomelli a Città di Castello nel 1984, di cui qui si presenta una piccola selezione, e da continui scambi, come le dediche visibili sul retro di alcune fotografie presenti in mostra. Come spesso avviene nella storia dell’arte, si tratta di un rapporto di stima reciproca e brevi condivisioni, che costruiscono la trama per una riflessione sull’arte e sull’esistenza con molti punti di tangenza, ma sperimentata con strumenti, materie e tecniche differenti.
  • dal 1 ottobre al 13 febbraio 2022
    Sebastião Salgado
    La mostra, in anteprima in Italia, con più di 200 opere ci immerge nell’universo della foresta dell'Amazzonia mettendo insieme le impressionanti fotografie di Salgado con i suoni concreti della foresta. Il fruscio degli alberi, le grida degli animali, il canto degli uccelli o il fragore delle acque che scendono dalla cima delle montagne, raccolti in loco, compongono un paesaggio sonoro, creato da Jean-Michel Jarre.
  • dal 22 ottobre al 6 marzo 2022
    Thomas Hirschhorn
    «Il mondo ha bisogno di essere depixelato». Questa è una delle frasi con cui spesso Thomas Hirschhorn descrive i Pixel Collages, un imponente ciclo di lavori realizzato fra il 2015 e il 2017. Per la prima volta riuniti insieme, seguendo un concept disegnato dall’artista su un lunghissimo muro viola The Purple Line che attraversa la galleria 3, creano spazi che cercano di mostrare l’invisibile, rifiutano il contesto dato e stimolano chi guarda a rimanere vigile e cosciente.
  • dal 16 dicembre all'8 maggio 2022
    Cao Fei
    Interazione tra realtà e fantasia, reale e virtuale, memoria e futuro caratterizzano la mostra Cao Fei. Supernova, dedicata a una figura di spicco della scena internazionale. Le opere vengono presentate al MAXXI all’interno di un percorso installativo articolato che parte dai luoghi reali, e a volte privati, della vita dell’artista, la Cina contemporanea, il suo quartiere, il suo studio e la sua casa e si affaccia su un futuro virtuale minaccioso e surreale. 
  • dal 16 dicembre all'8 maggio 2022
    The Independent - Numero Cromatico Superstimolo
    Una project room per mostrare al pubblico non solo delle opere d’arte ma un particolare approccio alla ricerca artistica. Il titolo Superstimolo nasce dall’omonimo concetto teorizzato nel 1948 dall’etologo e premio nobel Nikolaas Tinbergen. Il “supernormal stimulus” di Tinbergen infatti è uno stimolo artificiale, quantitativamente o qualitativamente potenziato rispetto al suo stato naturale, che provoca reazioni istintive più intense. Partendo da questo presupposto il progetto cerca di convalidare l’ipotesi che l’arte stessa possa essere definita come qualcosa che attiva lo spettatore con modalità più complesse e diversificate rispetto alla norma.
  • dal 16 dicembre al 24 aprile 2022
    Buone nuove
    Dallo stereotipo novecentesco del grande maestro carismatico all crescente presenza di donne, collettivi, studi identificati con coppie, il cambiamento antropologico della professione dell’architetto.
  • dal 19 novembre al 30 aprile 2022
    Archivio Ugo Ferranti. Roma 1974 - 1985
    Per la prima volta il MAXXI dedica un focus all’archivio di una galleria, concesso in comodato d’uso al MAXXI per volontà di Maurizio Faraoni. Lettere, manoscritti, fotografie, inviti, manifesti e pubblicazioni restituiscono i vari aspetti del lavoro di Ugo Ferranti: gli scambi con artisti e critici nonché la tessitura di rapporti professionali e di amicizia con gallerie italiane e internazionali che dureranno negli anni. 
  • dal 3 dicembre al 29 maggio 2022
    Scarpa/Olivetti - Brani di una storia condivisa
    Tra il 1956 e il 1978 il connubio Scarpa/Olivetti ha visto nascere progetti eccezionali come il negozio di Piazza San Marco, la colonia di Brusson e le mostre per British Olivetti.

Sul sito del museo sono disponibili informazioni dettagliate e aggiornamenti su tutte le tariffe.

Informazioni

MAXXI - Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo

Indirizzo: Via Guido Reni, 4/a - 00196 ROMA (RM)

Telefono: 06.39967350

Sito web: http://www.maxxi.art/

Giorni di apertura

Dal martedì alla domenica dalle 11.00 alle 19.00. La biglietteria chiude un'ora prima

Tariffe

Per acquisto online biglietto speciale a 8 euro. Altrimenti intero: 15 euro; ridotto: 9 euro; mini: 5 euro per ingressi last hour e in giorni e orari particolari per studenti alle condizioni specificate; 48 ore (per due ingressi in due giorni consecutivi): 15 euro. Gratis il giorno del compleanno. Ingresso libero al Museo per studenti di arte e architettura dal martedì al venerdì. Collezione permanente: ingresso libero per tutti dal martedì al giovedì e per le donne l'8 marzo. Legendary Ticket: biglietto valido per 1 ingresso al MAXXI entro il 2121. Una volta acquistato (al costo di 15 euro), è possibile scegliere data e orario di ingresso in un secondo momento al costo di 0,50 euro inserendo il codice alfanumerico di 10 cifre riportato sul biglietto

Parole chiave

MAXXI - Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo Elisabetta Catalano gio ponti Konstantin Grcic Max Fletcher

Ultimo aggiornamento 22/11/2021