Per saperne di più

Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Museo Carlo Bilotti

Viale dell'Aranciera - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 29 Novembre 2018 al 9 Giugno 2019

Museo Carlo Bilotti - inverno 2019

Museo Carlo Bilotti - Viale dell'Aranciera - ROMA (RM)

In mostra, accanto alla collezione permanente, i quadri e le carte di Vincenzo Scolamiero. Ingresso gratuito

Dal 29 novembre 2018 al 17 febbraio 2019 tocca invece a Balla a Villa Bilotti, mostra antologica che è l'occasione per presentare un focus incentrato esclusivamente sulle opere dipinte nella Villa, con un’indagine sulla prima produzione pittorica dell’artista che, non ancora futurista, è già rivolta allo studio della luce e del colore. La cura della mostra è della storica dell’arte Elena Gigli, studiosa impegnata da anni nella catalogazione dell’opera di Balla.

Sempre dal 29 novembre 2018 al 17 febbraio 2019 sarà esposta anche la mostra sulle origini del pensiero occidentale L’acqua di Talete. Opere di José Molina curata da Roberto Gramiccia. L’acqua come archetipo, forza primigenia da cui si genera la vita e a cui tutto farà ritorno. L’acqua che regge il mondo e l’acqua che nutre, in analogia con l’universo femminile. Questi i temi affrontati dall’artista madrileno José Molina nella mostra che presenta iconici lavori fra dipinti, disegni e sculture, oltre a opere inedite, per la prima volta negli spazi espositivi del Museo Carlo Bilotti di Roma.

Come fotogrammi di un film pittorico sulla continuità che lega gli esseri in un andamento circolare fatto di connessioni misteriose, sulla fragilità ma anche sulla voglia d’assoluto, approdano al Museo Carlo Bilotti i quadri e le carte di Vincenzo Scolamiero (Sant’Andrea di Conza, 1956, romano d’adozione), nella personale intitolata Della declinante ombra e curata da Gabriele Simongini. La mostra, dall’8 marzo al 9 giugno 2019, prendendo spunto dalle forme in divenire e in transito verso il mistero che connotano le opere di Scolamiero, alcune delle quali realizzate per l’occasione, proporrà un mutamento parziale degli spazi coinvolti. Distesa ed articolata attraverso il primo piano del Museo Bilotti, ovvero nelle tre salette, nella project room e nel corridoio che le collega, la mostra per il primo periodo toccherà anche la sala del Ninfeo al piano terra, con il dittico su tela intitolato Mutevole canto (2018) ed i quadri del ciclo Lascia parlare il vento (2015). Durante la mostra sono previsti appuntamenti laboratoriali per le scuole, workshop ed eventi che coinvolgeranno il pubblico interessato, gli studenti delle scuole e dell’Accademia di Belle Arti di Roma.

Informazioni

Musei in Comune - Museo Carlo Bilotti

Indirizzo: Viale dell'Aranciera - 00197 ROMA (RM)

Telefono: 060608

Sito web:
http://www.museocarlobilotti.it
http://www.museiincomune.it

Giorni di apertura

  • dal 22 giugno al 30 settembre 2018: da martedì a venerdì ore 13.00 - 19.00 (ingresso fino alle 18.30), sabato e domenica ore 10.00 - 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30)
  • dal 1 ottobre al 4 novembre 2018: da martedì a venerdì ore 10.00 - 16.00 (ingresso consentito fino alle 15.30); sabato e domenica ore 10.00 - 19.00 (ingresso consentito fino alle 18.30)

Giorni di chiusura

lunedì

Parole chiave

arte contemporanea cultura low cost gratis a Roma Museo Carlo Bilotti Aranciera di Villa Borghese peter kim

Ultimo aggiornamento 28/03/2019