Per saperne di più

Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Scatola archeologica della Domus Aventino

Piazza Albania, 35 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 7 Maggio 2021 al 31 Dicembre 2021

Scatola archeologica della Domus Aventino

Scatola archeologica della Domus Aventino - Piazza Albania, 35 - ROMA (RM)

Su prenotazione le visite guidate alla domus romana il primo e il terzo venerdì del mese

Apre al pubblico, dal 7 maggio 2021, la Scatola archeologica della Domus Aventino, il progetto curato dalla Soprintendenza Speciale di Roma insieme a BNP Paribas Real Estate in piazza Albania.

Le prime testimonianze archeologiche di frequentazione dell’area risalgono all’epoca della fondazione di Roma nell’VIII secolo a.C.; fra il VI e il III secolo a.C. viene realizzato un muro in blocchi di tufo interpretabile come una torre di guardia, interna alle fortificazioni i cui resti monumentali sono oggi visibili a piazza Albania e in via di Sant’Anselmo.

Un successivo intervento della fine del III secolo a.C. rialza sensibilmente il piano di frequentazione con una colmata di terra e detriti che ha restituito moltissime ceramiche di quell’epoca. Alla metà del II secolo a.C. all’interno di una poderosa muratura in opera incerta, inizia a svilupparsi una domus, inaugurando il cambiamento di destinazione d’uso della zona, da militare a residenziale.

È possibile visitare il sito mediante visite accompagnate per un massimo di 6 partecipanti a turno. La visita è in italiano. Per visite in inglese, francese, tedesco, spagnolo, russo, cinese, giapponese è necessario prenotare l’intero slot.

Informazioni

Sito web: https://www.scatolaarcheologica.it/

Tariffe

biglietto intero 11 euro, ridotto 8 euro (ragazzi dai 12 ai 17 anni e cittadini dell’UE da 18 a 25 anni)

Parole chiave

visite guidate beni archeologici visite archeologiche

Ultimo aggiornamento 25/10/2021