Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Istituto Svizzero

Via Ludovisi, 48 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 29 Marzo 2019 al 30 Giugno 2019

Sylvie Fleury - Chaussures italiennes

Istituto Svizzero - Via Ludovisi, 48 - ROMA (RM)

Nella prima personale italiana dell'artista, opere realizzate appositamente per la mostra convivono insieme ad altre tra le più rappresentative

L'Istituto Svizzero presenta Chaussures italiennes, la prima mostra personale in Italia dell’artista Sylvie Fleury.

Le opere di Sylvie Fleury re-inventano costantemente le nostre relazioni con le opere d’arte sfruttando un intelligente senso della messa in scena: un atto di rimozione di segni e oggetti, una deviazione di significato dei codici, prospettive o stili di vita e una forte evocazione del corpo tra presenza, perdita e assenza, intrattenendo una particolare relazione con lo spazio. L’approccio di Fleury consiste in un’iniziale rappresentazione di una forma caratteristica che viene successivamente arricchita, ingrandita e sviluppata attraverso l’uso di diversi media. La forma, il colore e il graphic design di scarpe, rossetti, carrelli della spesa o delle riviste di moda diventano sistemi visivi di rappresentazione indipendenti e a sé stanti, entrando così in un nuovo ambito estetico. Mediante l’offuscamento dei confini tra arte e moda, il suo intento non è quello di aprire il mondo dell’arte a quello della moda, ma piuttosto di sottolineare le differenze fra i due: non si può vivere un’esperienza estetica osservando la moda. Gli oggetti, come le opere, chiamano in gioco l’intelletto e, allo stesso tempo, ci invitano a riflettere su cosa significhi il processo cognitivo della comprensione stessa.

Il titolo della mostra è connesso, seppur non limitato, a un importante lavoro intitolato Retrospective: si tratta di una scarpiera nella quale l’artista ha inserito le sue scarpe con tacco alto più stravaganti, indossate durante i vernissage e le sue performance riepilogando, in parte, l’idea alla base della mostra.

Per la sua personale a Roma, Sylvie Fleury occuperà le sale espositive fino a giugno, con Retrospective e altri lavori provenienti dalla sua prolifica produzione: opere realizzate appositamente per la mostra convivono insieme ad altre tra le più rappresentative. Sarà anche un’occasione per il pubblico di vedere il suo lavoro Miracle: un neon viola di grandi dimensioni installato a Villa Maraini (sede dell'Istituto Svizzero) nel 2016, che ha illuminato ed emozionato il pubblico romano per tre anni.

Informazioni

ISR - Istituto Svizzero di Roma

Indirizzo: Via Ludovisi, 48 - 00187 ROMA (RM)

Telefono: 06.420421

Fax: 06.42042420

Email: roma@istitutosvizzero.it

Sito web: http://www.istitutosvizzero.it/

Giorni di apertura

  • giovedì e venerdì ore 14.00-18.00
  • sabato e domenica ore 11.00-18.00

Tariffe

ingresso 5 euro

Parole chiave

arte contemporanea Istituto Svizzero Roma mostra personale opere site specific sylvie fleury

Ultimo aggiornamento 16/05/2019