Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 14 Luglio 2022 al 9 Novembre 2022

Umano troppo umano: l’agone atletico dagli altari alla polvere

L’esposizione a Villa D'Este è incentrata sulla rappresentazione del corpo e dell’agone atletico declinato dal modello classico al contemporaneo

Villa d’Este a Tivoli ospita dal 14 luglio al 9 novembre 2022 Umano troppo umano: l’agone atletico dagli altari alla polvere, mostra nata dalla collaborazione tra le VILLAE di Tivoli e il Museo Nazionale Romano. Curatori sono i rispettivi direttori Andrea Bruciati e Stéphane Verger. 

La mostra vuol far riflettere il visitatore sulla connotazione del corpo in Occidente, partendo dalla perfezione anatomica dell’atleta antico, versione terrena dell’eroe guerriero e figura ideale ed esemplare per capacità fisiche e virtù intellettuali. C’è poi la rappresentazione della competizione fra contendenti, l’agone atletico, in cui si manifestano la tensione armonica e continua fra le parti, in una narrazione sublimata della sfida. Ed infine si arriva alla sconfitta senza epica dell’eroe contemporaneo, alla consapevolezza e all’inquietudine per il proprio limite e la conseguente ‘corruzione’ di ogni modello.  Lo spirito agonistico, retaggio di più antiche pratiche di iniziazione al coraggio e alle virtù guerriere, costituisce infatti un aspetto importante dell’educazione per il raggiungimento della ‘kalokagathìa’ compimento e sintesi di bellezza, raffinatezza e cultura.

L’intento dei curatori dell’esposizione è quello di sollecitare un confronto serrato fra disciplina archeologica e nuova sensibilità espressiva, frutto delle problematiche legate alla contemporaneità.

Tra le opere esposte teste e torsi di atleti e mosaici con scene di palestra dal Museo Nazionale Romano, da Villa Adriana e dal Parco Archeologico di Ostia Antica; bronzetti di lottatori dal Museo Archeologico di Firenze; ceramiche con scene di lotta dai Musei Capitolini, dal Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia e dall’Antiquarium di Numana. Non mancano opere d’arte moderna e contemporanea, come una foto di modello anatomico di Costantin Brancusi; tavole e disegni di Mario Sironi, opere di Giulio Paolini e Vincenzo Agnetti. La mostra si espande inoltre in un percorso tra i capolavori del Museo Nazionale Romano, nella sede di Palazzo Massimo.

Informazioni

Villae - Villa Adriana e Villa d’Este

Indirizzo: piazza Trento, 5 - Tivoli (RM)

Telefono: 0774.312070 - 0774.768082

Email:
va-ve@beniculturali.it
mbac-va-ve@mailcert.beniculturali.it

Sito web: http://www.levillae.com/

Giorni di apertura

  • dal 1 aprile al 18 settembre 2022: ore 8.45 – 19.45 (la biglietteria chiude alle ore18.45)
  • Lunedì apertura ore 14.00.

Tariffe

in caso di mostre: intero 13 euro, ridotto 2 euro

Parole chiave

sport Tivoli mostra archeologica Villa d'Este Museo Nazionale Romano

Ultimo aggiornamento 13/08/2022