Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
il mese in musica marzo 2014

Dal 1 Marzo 2014 al 31 Marzo 2014

Il mese in musica - marzo 2014

Dai fasti del Chelsea Hotel negli Anni 70 alle nuove leve del jazz made in Roma, dai rumorismi sperimental-ironici alla filarmonica moscovita

  • sabato 1 marzo, ore 21.00 | DalVerme
    Roma La Drona

    Roma La Drona è un festival dedicato a droni, rumori e sperimentazioni. Il 1 marzo sul palco Company fuck, Aspec(t), RM Compoundead opposti ai locali System hardware abnormalNdriu Marziano Thauma Trope. Info su Facebook
    ingresso 5 euro
  • domenica 2 marzo, ore 21.30 | Officina Biologica
    Linda Gambino urban soul

    Una voce energica e decisa, una personalità travolgente e un timbro elegante tipico delle migliori cantanti soul del nuovo continente. Sono queste le caratteristiche di Linda Gambino, italiana d’origine ma americana d’adozione che sarà di scena all’Officina Biologica con il suo mix di soul, blues, jazz. Linda Gambino su SoundCloud
    gratis
  • mercoledì 5 marzo, ore 22.00 | Init
    Matt Elliott

    Il bristoliano Matt Elliott, già rappresentante della scena elettronica inglese con i Third eye foundation, è oggi sublime maestro del folk mitteleuropeo contemporaneo. Nella sua carriera solista Elliott si è indirizzato verso atmosfere che, partendo da uno sghembo cantautorato post-rock, si sono fatte sempre più rarefatte, oscure e intimiste. Con il nuovo Only myocardial infarction can break your heart (2013) si inizia ad intravedere la luce in Matt, esprimendo un ottimismo finora inedito in lui. Il singolo I would have woken you with this song su Youtube
    ingresso da definire
  • giovedì 6 marzo, ore 21.00 | Teatro Olimpico
    I solisti di Mosca

    Già ospiti in passato dell’Accademia filarmonica romana, tornano I solisti di Mosca guidati da Yuri Bashmet. Chi ha ascoltato la Sinfonia concertante di Mozart suonata da Bashmet e Tretyakov, non l’avrà certo dimenticata. Segue la splendida trascrizione di Britten dal brano elisabettiano di Dowland e chiude la Serenata per archi di Čjkovskij. Info su Accademia Filarmonca romana
    ingresso da 20 a 30 euro
  • venerdì 7 marzo, ore 21.00 | 30Formiche
    Invasione monobanda fest

    Invasione monobanda fest è un progetto della Dead music Roma in cui si promuove con passione il fenomeno delle one man band. La line up prevede 6 one man band: Mumblin' caveman (primitive r'n'r dalla Francia), Tumba swing one man band (trash blues dalla Spagna), Pat Pend (DIY r’n’r da Perugia), Spookyman (blues spiritual country da Roma), Giancane (cantautore con la museruola da Roma), Steddie & the buried Marilyns (menestrello da Roma). Prima e dopo i concerti le selezioni della Dead music. Info su Facebook
    ingresso con tessera Arci + sottoscrizione
  • lunedì 10 marzo, ore 22.00 | Le Mura
    Gabriele dorme poco

    Gabriele dorme poco è il nome d’arte di Gabriele D’Angelo, cantautore attivo sulla scena musicale romana dal 2003 con diverse formazioni. Il progetto Gabriele dorme poco nasce nel 2012 con il desiderio di portare dal vivo brani scritti nel corso degli ultimi anni, composti sia in lingua italiana sia in inglese. Il genere è un mix di influenze, dal cantautorato italiano contemporaneo a quello indie-folk-pop europeo e americano. Gabriele dorme poco su SoundCloud
    ingresso 5 euro
  • giovedì 13 marzo, ore 21.30 | Circolo degli artisti
    Woodworm festival

    Un’ occasione per incontrare staff e artisti che collaborano con Woodworm. Esibizioni di Bachi da pietra, Bologna violenta, Fast animals and slow kids, Julie’s haircut, The crazy crazy world of Mr. Rubik, Umberto Maria Giardini. Info su Woodworm
    ingresso 12 euro
  • venerdì 14 marzo, ore 22.00 | Acrobax
    One plug trio

    Nell’ambito di Blue dogs, rassegna di jazz a prezzi popolari, quest’anno giunta alla quarta edizione, si esibisce il trio composto da Federico Santoni (batteria), Lewis Saccocci (piano), Gianmarco Tomai (basso). L’idea alla base della rassegna è quella di dare a tutti la possibilità di apprezzare un’arte nata nei quartieri popolari e per le strade. Info su Acrobax
    ingresso 5 euro
  • sabato 15 marzo, ore 20.30 | MAXXI
    Marco Pace & Mattia Catarinozzi

    Nuovo appuntamento della rassegna curata dal Conservatorio di Santa Cecilia, dedicato a Lo sperimentalismo materico e linguistico in Europa. Musiche di Scelsi, Berio, Sciarrino e Ryo Noda. Preludio acusmatico a cura di Massimo Massimi. Il porgramma completo di MAXXI live music
    ingresso compreso nel biglietto del museo
  • domenica 30 marzo, ore 21.00 | Auditorium Parco della musica
    Chelsea Hotel

    Il Chelsea Hotel è il mitico albergo nel quartiere bohemien di Manhattan dove hanno transitato scrittori, musicisti, attori, divi e fan. Passando di stanza in stanza, guidati da Massimo Cotto, si raccontano le storie di chi ha contribuito a scrivere la storia della cultura pop novecentesca. Alternano il racconto le canzoni, delle quali Mauro Ermanno Giovanardi e Matteo Curallo sono interpreti originalissimi: da Chelsea hotel #2 di Leonard Cohen, a Femme fatale di Lou Reed, da I wanna be your boyfriend dei Ramones a La vie en rose. Info su Auditorium Parco della musica
    ingresso 15 euro

Ultimo aggiornamento 26/02/2014