Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

Dal 4 Giugno 2022 al 8 Luglio 2022

Fuori Programma 2022

Spettacoli, incontri, laboratori, residenze creative e progetti speciali, per la VII edizione dell'appuntamento estivo dedicato alla danza. Riduzioni e biglietti gratuiti con Informagiovani

Da sabato 4 giugno torna a Roma Fuori Programma, l’unico appuntamento estivo interamente dedicato alla danza. Il festival, con la direzione artistica di Valentina Marini, fino all’8 luglio 2022 punta all’eccellenza con ospiti internazionali e nazionali e molti debutti pensati in sinergia con gli spazi urbani che li ospitano. 

Anche quest’anno Fuori Programma conferma infatti la sua vocazione di progetto outdoor e contenitore mobile senza confini predefiniti, la cui indagine contemporanea e sperimentale mira alla partecipazione e alla relazione tra persone e luoghi, “riallestiti” attraverso azioni sceniche inclusive, capaci di coinvolgere la collettività e pubblici diversi da quelli “tradizionali”.

Non a caso il tema scelto per la nuova edizione è Comunità in transito, un concetto ancora permeato dai segni della pandemia che apre riflessioni di identità, di comunità, di trasformazione attraverso l’ideazione artistica, quasi a rimarcare la peculiarità di Fuori Programma come cantiere aperto, un luogo di scambio dinamico per una generazione in movimento, che propone nuove visioni e molteplici re-interpretazioni degli spazi prescelti attraverso gli occhi di autori affermati della scena contemporanea e giovani creatori che offrono letture inedite per ridisegnare i colori e il sentire della collettività.

Per gli utenti Informagiovani, Fuori Programma ha previsto una speciale promozione: i biglietti per tutti gli spettacoli, proposti a prezzo intero di 12/15 euro, saranno acquistabili al prezzo ridotto di 8 euro. Per usufruire della promozione è sufficiente recarsi al Centro Servizi per i Giovani e richiedere il coupon che dà diritto allo sconto.

Inoltre sono previsti due contest che metteranno in palio i biglietti gratuiti per gli spettacoli del:

  • 23 giugno | Parco Tor Tre Teste Alessandrino
    Sueño de Plata - Compagnia Bellanda (prima nazionale)
    Nata dall’incontro tra la break dance di Giovanni Leonarduzzi, in arte Gava, e la danza contemporanea di Giovanni Insaudo, Sueño de Plata è la coreografia presentata in prima nazionale, in una versione pensata per il festival. I due ballerini/coreografi e interpreti usano un background e un vocabolario diametralmente opposto per riflettersi e guidarsi a vicenda. Il duetto parla della stanchezza, dei dubbi e dei cambiamenti che il viaggio inevitabilmente comporta.
  • 8 luglio | Arena del Teatro India
    One more thing - Adi Boutros
    Grazie alla collaborazione con l’Ambasciata di Israele in Italia, l’israeliano Adi Boutrous ci invita a considerare il valore del gruppo e dell’individuo all’interno di esso. In un rituale che attraversa sia il contemporaneo che il tradizionale, quattro uomini sperimentano un rito di passaggio basato sull’empatia, il destino comune e l’ascolto profondo, riesaminando la relazione tra mascolinità e potere.
    >>> Scopri come partecipare

Programma completo su Fuoriprogramma.com.

Ultimo aggiornamento 31/05/2022