Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 10 Novembre 2020 al 10 Gennaio 2021

Artists Development Programme 2021

Programma di residenza e tutoraggio in Lussemburgo dedicato ad artisti under 35

Artists Development Programme (ADP) è un programma di residenza e tutoraggio in Lussemburgo organizzato dalla European Investmente Bank. L'ADP offre ad artisti europei emergenti l'opportunità di sviluppare la loro pratica in un contesto professionale di alta qualità sotto la guida di un artista di fama internazionale. Per l'edizione 2021 il tutor sarà il fotografo finlandese Jorma Puranen.

Il programma consta di 3 call:

  • Bando geografico aperto esclusivamente ad artisti provenienti da Croazia, Cipro, Estonia, Ungheria, Lettonia, Malta, Polonia e Romania
  • Call tematica su Disruption: The Imprint of Man, aperto agli artisti visivi di tutti gli Stati membri dell'UE
  • Call tematica su Climate Action in the Wake of COVID-19: Build Back Better, aperto agli artisti visivi di tutti gli Stati membri dell'UE.

A chi si rivolge
Per le call aperte ad artisti di tutti gli stati membri è richiesto il possesso dei seguenti requisiti:

  • nati dopo il 1 gennaio 1986 (nel caso di un duo di artisti, entrambi i membri devono avere 35 anni o meno)
  • cittadino dell'UE (nel caso di un duo di artisti, entrambi i membri devono essere cittadini dell'UE)
  • fluente in inglese.

Opere ammesse

  • Call Disruption: il bando incoraggia la creazione di opere d'arte che interroghino il comportamento umano e le sue conseguenze. “Disruption” è quindi inteso non solo nel suo senso fisico, ma anche come fenomeno sociale, culturale e comportamentale.
  • Call Climate Action: sfida gli artisti a creare un'opera che scomponga la complicata relazione tra l'azione per il clima e la risposta alla pandemia. Chiede agli artisti di esplorare la ricostruzione post-pandemia come un'opportunità per affrontare i problemi ambientali aggravati dalla pandemia.

Premi
L'Istituto BEI coprirà le spese di viaggio dell'artista da e verso il Lussemburgo (per la residenza) e da e per lo studio di Jorma Puranen (prima dell'inizio della residenza). L'artista riceverà un'indennità giornaliera forfettaria di 100 euro per coprire le spese di soggiorno durante la residenza e tutte o parte delle spese di produzione, e sarà dotato di uno spazio abitativo / lavorativo.
In aggiunta all'artista sarà concesso un contributo alla produzione di 500 euro all'inizio della residenza e una success fee di mille euro alla fine della residenza, a condizione che abbia prodotto un'opera o un insieme di opere. La residenza in Lussemburgo si svolgerà tra l'inizio di maggio e la fine di giugno 2021. Al termine della residenza, la BEI potrà prendere in considerazione l'acquisizione di un'opera d'arte prodotta in loco dall'artista.

Modalità di partecipazione
È possibile candidarsi esclusivamente compilando il form online sul sito dedicato entro il 10 gennaio 2020.

Bandi completi su Institute.eib.org.

Ultimo aggiornamento 12/11/2020