Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 21 Febbraio 2020 al 30 Settembre 2020

CantaRomaCanta

Un concorso per nuovi talenti aperto ai romani. In palio passaggi musicali video, affissioni, promozione social

Un concorso per nuovi talenti aperto ai romani. Parte il contest musicale CantaRomaCanta.

A chi si rivolge
Possono partecipare tutti i cittadini nati o residenti a Roma maggiorenni (solisti o band). 

Opere ammesse
Il contest è articolato in due categorie: 

  • canzoni originali Le voci di Roma. Il testo delle canzoni proposte dovrà avere come tema Roma e il rapporto che il cantautore o la band ha con la città
  • cover a tema libero: per tutti coloro che vogliono dimostrare le proprie capacità canore esibendosi in una cover musicale in italiano, in inglese o in dialetto romanesco.

Selezioni e premi
Dopo una prima selezione in base alle Social Media Policy di Roma Capitale e all’aderenza ai criteri stabiliti da questo regolamento, i video verranno caricati sulla pagina Instagram di Roma Capitale (@Roma). Verrà valutato un solo video per partecipante. La votazione sarà popolare. A vincere saranno i 3 video per categoria caricati sulla pagina Instagram di Roma Capitale che riceveranno più ‘mi piace’. I vincitori saranno annunciati sul sito ufficiale e sui canali social di Roma Capitale entro la fine del mese di giugno e avranno la possibilità di esibirsi nel corso di un grande evento a dicembre. 

I video vincitori verranno premiati con:

  • passaggio del video musicale sugli schermi presenti sulle banchine metro e sui vagoni della metro
  • affissione nella città di manifesti con il QR Code che rimanda al video musicale
  • pubblicazione sui canali social istituzionali di Roma Capitale. 

Modalità di partecipazione
Per partecipare al concorso occorre predisporre un video in formato mp4 di una durata variabile da 1 a 3 minuti e inviarlo, tramite WeTransfer o altri servizi di cloud, all'indirizzo email cantaromacanta@comune.roma.it entro il 30 settembre 2020 (scadenza prorogata).

Bando completo su Comune.roma.it.

Ultimo aggiornamento 08/09/2020