Opportunità

Bookmark and Share
L’anello debole 2015

Dal 16 Febbraio 2015 al 7 Aprile 2015

L’anello debole 2015

Il concorso della Comunità di Capodarco premia i migliori corti giornalistici e di fiction su temi sociali e di sostenibilità ambientale, anche inediti

Con il premio L’anello debole la Comunità di Capodarco assegna un riconoscimento ai migliori audio e video cortometraggi giornalistici e ai migliori video cortometraggi di fiction su tematiche a forte contenuto sociale e sulla sostenibilità ambientale, realizzati con qualsiasi tecnica (animazione compresa). I materiali audio o video potranno essere inediti o editi, purché realizzati e/o trasmessi dopo l’1 luglio 2013.

Chi può partecipare
Il concorso è internazionale. Non sono previsti limiti di nazionalità, età o professione.

Sezioni
Le 4 sezioni a cui è possibile partecipare sono:

  • audio cortometraggi (inchieste, reportage, documentari, podcast);
  • video cortometraggi della realtà (inchieste, reportage, documentari);
  • video cortometraggi di fiction;
  • video cortissimi (della realtà o di fiction).

Selezione
Tra i lavori pervenuti, preselezionati dagli incaricati di Capodarco e dalla redazione di Redattore sociale, quattro giurie di qualità del premio sceglieranno le opere finaliste per ciascuna sezione, che saranno poi sottoposte al giudizio della giuria popolare nel corso di Capodarco l’Altro festival, in programma durante il 2015 in diversi luoghi della provincia di Fermo. I vincitori saranno proclamati nella giornata conclusiva del festival.
Le opere che supereranno la preselezione saranno pubblicate sul sito del premio e del festival. Potranno inoltre essere pubblicate sui siti web del Corriere della Sera e del network di Redattore sociale.

Premi

  • Alle 4 opere vincitrici, una per ciascuna delle sezioni in concorso, verrà assegnato un premio in denaro di 1.500 euro e un monile con il simbolo del premio. In caso di ex-aequo il premio in denaro sarà diviso.
  • Per ciascuna sezione potranno inoltre essere assegnati il Premio speciale della giuria (un monile con il simbolo del premio) ed eventuali menzioni.
  • Premio speciale per la migliore campagna sociale su web: premio in denaro di 1.000 euro, assegnato dalla giuria di qualità. Le campagne valutate potranno essere segnalate da terzi o reperite dall’organizzazione.
  • Premio speciale per il migliore video sui temi ambientali: premio in denaro di 1.000 euro al miglior video cortometraggio, tra quelli presentati nelle sezioni del concorso, dedicato a temi ambientali. Il premio è promosso dalla società consortile Ecopneus, che sceglierà l’opera vincitrice.

Scadenze e modalità di partecipazione
La quota di partecipazione al premio è di 15 euro per ogni opera in concorso. Le opere, con le caratteristiche e secondo le modalità indicate nel Bando, insieme alla scheda d’iscrizione e alla documentazione richiesta, dovranno essere inviate entro il 7 aprile 2015.

Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sul sito www.capodarcolaltrofestival.it.

Ultimo aggiornamento 16/02/2015