Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 24 Ottobre 2016 al 30 Gennaio 2017

La danza in 1 minuto 2016

Cos’è la danza? Raccontatelo in un video di 1 minuto e partecipate all'assegnazione dei premi in palio con il contest

COORPI - Coordinamento Danza Piemonte presenta il bando di concorso della VI edizione del contest di video di danza La danza in 1 minuto.

Chi può partecipare
Il concorso è rivolto ad autori/autrici (danzatori, videomaker, registi cinematografci e teatrali, scenografi, scrittori, musicisti, sound designer, appassionati), residenti in Italia o attivi professionalmente sul territorio italiano, maggiorenni al momento dell’iscrizione al concorso.

Caratteristiche delle opere

Sono ammesse al concorso opere originali, che abbiano per soggetto la danza, declinata in uno dei 2 temi proposti sui quali declinare le proposte video a partire da alcune riflessioni di autori celebri:

  • Videodanza e storie: raccontaci la tua
    “Un buon lavoro narrativo consiste nel confortare ciò che è disturbato e disturbare ciò che è confortevole" (David Foster Wallace)
    “Leggere racconti significa fare un gioco attraverso il quale si impara a dar senso alla immensità delle cose che sono accadute e accadono e accadranno nel mondo reale. Leggendo romanzi sfuggiamo all’angoscia che ci coglie quando cerchiamo di dire qualcosa di vero sul mondo reale. Questa è la funzione terapeutica della narrativa e la ragione per cui gli uomini, dagli inizi dell’umanità, raccontano storie. Che è poi la funzione dei miti: dar forma al disordine dell’esperienza” (Umberto Eco)
  • La videodanza e i suoi luoghi, mappe e territori
    “Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda.” (Italo Calvino)
    "Ogni posto è una miniera. Basta lasciarcisi andare, darsi tempo, stare seduti in una casa da tè ad osservare la gente che passa, mettersi in un angolo del mercato, andare a farsi i capelli e poi seguire il bandolo di una matassa che può cominciare con una parola, con un incontro, con l’amico di un amico di una persona che si è appena incontrata e il posto più scialbo, più insignificante della terra diventa uno specchio del mondo, una finestra sulla vita, un teatro di umanità dinanzi al quale ci si potrebbe fermare senza più il bisogno di andare altrove. La miniera è esattamente là dove si è: basta scavare.” (Tiziano Terzani).

Il video deve durare minimo 1 minuto e massimo 1 minuto e 10 secondi complessivi. Si può scegliere di realizzare un autoritratto, un racconto, un’animazione. Possono essere presentate opere di videodanza, danza in video, lavori di riscrittura per la videocamera di un pezzo creato per il palcoscenico, documentari e altro ancora.

Selezioni
Tutti i video ammessi, visibili sul sito Coorpi.org e sull'App La danza in un minuto, concorreranno all'assegnazione del Premio del pubblico della rete, attribuito tramite votazione online, dal 20 febbraio al 23 marzo 2017. Tra i video finalisti saranno individuati i destinatari dei premi della giuria, dei premi speciali e delle menzioni, decretati da esperti del settore.

Premi e menzioni

  • Premi della Giuria
    1° premio assoluto 700 euro
    Premio della Giuria 500 euro - Premio assegnato alla migliore opera declinata su uno dei temi proposti.
    Premio Speciale - Sostegno alla Produzione 2.000 euro - Il premio è un riconoscimento in termini di accompagnamento alla produzione attraverso il quale COORPI si impegna a sostenere la produzione di un nuovo cortometraggio della durata massima di 8 minuti, che può anche essere uno sviluppo del soggetto elaborato nel video da 1 minuto presentato al contest, da realizzarsi sotto il tutoraggio di COORPI nell’ambito dell’edizione 2017 della residenza creativa sui linguaggi della videodanza Campo Largo.
  • Premio dei Partecipanti 300 euro - Premio assegnato direttamente dai concorrenti ammessi al contest all'opera ritenuta più meritevole.
  • Premio del Pubblico della rete 200 euro
  • Premio Cinedans - Free-pass, al/ai finalisti, selezionati da Cinedans, per accedere liberamente a tutte le sezioni del Festival Cinedans, in programma ad Amsterdam, marzo 2017.
  • Premio Coorpi / Videodance Network 300 euro - La sezione ospiterà un’antologia di cortometraggi provenienti da alcuni dei partner del network internazionale; nell’ambito di questa sezione sarà riconosciuto un premio unico in denaro alla migliore opera.

Previsti ulteriori Menzioni e Riconoscimenti.

Scadenze e modalità di partecipazione
La partecipazione al contest è gratuita. Per partecipare occorre compilare la scheda d’iscrizione online entro e non oltre le ore 23.00 del 30 gennaio 2017. Le proposte video devono essere inviate entro e non oltre le ore 23.00 del 1 febbraio 2017.

Ulteriori dettagli, Bando e form online sul sito di COORPI.

Ultimo aggiornamento 24/10/2016