Opportunità

Bookmark and Share
Foto

La Festa di Roma 2020: Call pubbliche

Aperte fino al 23 o al 29 dicembre 2019 le call per partecipare a performance e installazioni in occasione del Capodanno

Sono aperte le Call pubbliche per partecipare a La Festa di Roma 2020, la manifestazione promossa da Roma Capitale in occasione del prossimo Capodanno, che offrirà gratuitamente a cittadini e turisti una variegata proposta di spettacoli, installazioni, performance musicali e video.

  • Call Olivier Grossetete - Costruzione per una rappresentazione in cartone del Teatro di Marcello
    Il Teatro di Roma e Olivier Grossetête lanciano una call pubblica rivolta a circa 200 abitanti di Roma, per partecipare alla costruzione di una rappresentazione in cartone del Teatro di Marcello, alta oltre 15 metri. Olivier Grossetête è nato a Parigi, vive a Marsiglia e lavora in tutto il mondo. Attraverso monumentali costruzioni in cartone, esplora lo spazio urbano e la vita comune. Invita gli abitanti di una città a vivere insieme una esperienza artistica, radunandosi attorno alla costruzione di un edificio utopico, effimero e derisorio.
    Data chiusura call: 23 dicembre 2019, ore 24.00
  • Call Azevedo - Chiamata per l’azione artistica Minimum Monument
    Per l'opera Minimum Monument dell'artista brasiliana Néle Azevedo, centinaia di omini di ghiaccio vengono posizionati in un'area della Festa di Roma. L'impegno previsto riguarda i giorni dal 27 al 31 dicembre 2019, per la preparazione delle sculture in ghiaccio attraverso l'utilizzo di stampi e congelatori, e il 1 gennaio 2020 dalle 12.00 alle 18.00 per l'installazione dell'opera.
    Data chiusura call: 23 dicembre 2019.
  • Call 100 chitarre
    La Call 100 chitarre è aperta per musicisti maggiorenni, chitarristi e bassisti, che diventeranno parte integrante dell’ensemble delle chitarre elettriche della Festa di Roma 2020
    Data chiusura call: 23 dicembre 2019
  • Call Remue Menage - Call per partecipare a due parate
    Il Teatro di Roma e l'eclettica e irriverente compagnia francese Remue Ménage lanciano due Call per partecipare a due Parate, ciascuna dedicata ad un ambiente della festa. Famosi in tutto il mondo per le loro coreografie originali, i Remue Ménage propongono esperienze immersive in grado di essere, contemporaneamente, atti poetici e partecipativi. Le due Parate:
    - L’Envol: un viaggio nell’universo degli uccelli dedicato al Mondo colorato delle praterie e dei pascoli. Un corteo di uccelli, con la loro danza aerea e la loro vitalità, catapulterà tutti in un’opera pop-rock.
    - Abysses
    : una parata dedicata completamente al Mondo del Mare, il più grande habitat presente nel nostro pianeta. Un affascinante viaggio nel mondo dei pesci in grado di farci immergere con l’immaginazione nelle acque oceaniche e di farci dialogare con gli incredibili esseri viventi che vi abitano.
    Data chiusura call: 29 dicembre 2019, ore 24.00.
  • Call Karoline H. Larsen
    L’artista Karoline H. Larsen e l’Azienda Speciale Palaexpo cercano 20 persone per realizzare insieme la performance partecipativa Collective Strings grazie alla quale lunghissimi fili colorati su un gigantesco ordito trasformano in un labirinto Largo Amerigo Petrucci
    Data chiusura call: 29 dicembre 2019, ore 24.00.

Uteriori informazioni, modalità e requisiti di partecipazione sul sito Lafestadiroma.it.

Ultimo aggiornamento 20/12/2019