Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 31 Ottobre 2018 al 12 Novembre 2018

Museo di Casal de' Pazzi: avviso pubblico murale 2018

Selezione aperta per individuare un soggetto cui affidare l’ideazione e la realizzazione di un murale sulla parete esterna del museo 

Da tempo il sito di Casal de’ Pazzi è entrato nell’immaginario collettivo, come un luogo “preistorico”. Esternamente, dal lato dell’ingresso del pubblico, sono allestiti due pannelli ricostruttivi ideati e realizzati nel 2011 dall’artista Vincenzo Montini per la Cooperativa sociale APE che ben rappresentano le tematiche interne al Museo. Dal lato su via Egidio Galbani, al contrario, il sito è limitato perimetralmente da un muro di cinta in intonaco e da una parete in mattoncini sabbiati che non presentano alcuna caratterizzazione o segnale dei contenuti del Museo. Per ovviare a tale mancanza di visibilità, la Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali di Roma Capitale ritiene opportuno realizzare sul lato “anonimo” del Museo un’opera di street art, come forma comunicativa specialmente delle giovani generazioni che può contribuire a migliorare dal punto di vista estetico uno spazio periferico della città.
L'avviso pubblico di Zètema scaturisce dal desiderio di promuovere e comunicare il Museo e il suo contenuto secondo un linguaggio moderno che sia leggibile a tutti i livelli. 

A chi si rivolge
Sono ammessi a partecipare alla presente procedura artisti singoli (persone fisiche), nazionali e internazionali, che abbiano compiuto il 18° anno di età e che godano dei diritti civili e politici dello stato di appartenenza. I candidati provenienti da Paesi extra Unione Europea, dovranno essere in possesso di regolare permesso di soggiorno, a pena di esclusione dalla presente procedura selettiva.

Opere ammesse
I progetti artistici proposti dovranno avere un’attinenza alle tematiche offerte dal Museo di Casal de’ Pazzi ed essere capaci di promuoverne le specificità. L’artista concorrente dovrà presentare una proposta progettuale che dovrà comprendere l’ideazione, produzione e realizzazione in sicurezza, materiali inclusi, del murale. Il murale dovrà essere realizzato entro e non oltre 20 giorni dalla stipula del contratto. 

Premi
Al vincitore verrà offerto un compenso omnicomprensivo per la realizzazione dell’opera di 5.737,70 euro oltre IVA, se dovuta, e al lordo delle ritenute previste a norma di legge, se dovute.

Modalità di partecipazione
Ai fini della partecipazione, i soggetti interessati dovranno far pervenire, a pena d’inammissibilità, entro le ore 12.00 del 12 novembre 2018 per posta raccomandata, celere o a mano, presso la sede di Zètema Progetto Cultura.

Testo dell'avviso pubblico su Zetema.it.

Ultimo aggiornamento 05/11/2018