Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 1 Febbraio 2017 al 20 Giugno 2017

Premio Luigi Malerba 2017

Il concorso, all’ottava edizione, premia con la pubblicazione in volume la migliore opera inedita di narrativa in lingua italiana

Il Premio, dedicato allo scrittore e sceneggiatore Luigi Malerba, intende segnalare ad anni alterni un’opera di narrativa (romanzo, novella, raccolta di racconti) o una sceneggiatura o trattamento. Il Premio ha sede a Berceto (PR), dove Malerba è nato e dove si svolge ogni anno la Cerimonia della Premiazione. A Parma i membri della giuria incontrano la stampa locale, il pubblico e gli studenti del liceo che prendono parte alla giuria del Premio, mentre a Roma ha luogo la conferenza stampa con l’annuncio del vincitore o della vincitrice.
L'edizione 2017 del Premio Luigi Malerba è dedicata alla narrativa.

Caratteristiche delle opere
Si può partecipare quindi inviando un romanzo o una raccolta di racconti. L’opera deve essere inedita, scritta in lingua italiana e non deve essere di una lunghezza inferiore alle 80.000 battute (spazi inclusi), né superiore alle 380.000 battute (spazi inclusi), corrispondenti rispettivamente a un minimo di circa 70/80 e a un massimo di 240 pagine a stampa.

Giuria
La Giuria 2017 per la Narrativa è composta da: Guido Barlozzetti, Michele Guerra, Paolo Mauri, Eleonora Mazzoni, Walter Pedullà, Romana Petri, Giovanni Ronchini, Nadia Terranova, Annalisa Chini e Anna Malerba (presidente).

Premio
Il riconoscimento assegnato consiste nella pubblicazione dell’opera vincitrice nella collana dedicata al Premio Luigi Malerba da MUP Editore (Monte Università Parma), con la prefazione di uno o più membri della giuria in cui vengono esposte le motivazioni della scelta.

Scadenze e modalità di partecipazione
Le opere concorrenti, con la documentazione richiesta nel Bando, dovranno pervenire in formato digitale alla Segreteria del Premio, all’indirizzo mail premiomalerba@gmail.com, entro e non oltre il 20 giugno 2017.

Ulteriori informazioni e Bando sul sito Premioluigimalerba.it.

Ultimo aggiornamento 19/05/2017