Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 24 Settembre 2019 al 20 Gennaio 2020

Un incontro, una storia 2019/20

Il concorso, aperto a tutti gli abitanti di Roma, premia scritti o filmati inediti su storie di migranti che vivono nella capitale

La Fondazione Caritas di Roma bandisce il concorso Un incontro, una storia 2019/20 per la raccolta delle storie di persone migranti che vivono nella capitale. L’obiettivo è creare un’occasione d’incontro fra persone di differenti culture per ridurre la distanza e la diffidenza reciproche. L’iniziativa può servire a conoscere le ragioni che spingono a lasciare il proprio Paese, spesso attraverso percorsi travagliati; a conoscere le condizioni socio-economiche di luoghi lontani nella concreta evidenza di una vita; a conoscere “dall’interno” usanze e visioni di altre culture; a svelare le storie di persone che incontriamo tutti i giorni o con cui condividiamo momenti lavorativi e di vita quotidiana.

Caratteristiche degli elaborati
I partecipanti sono invitati a raccogliere le storie di vita di persone che hanno vissuto o stanno vivendo un’esperienza di migrazione e che attualmente vivono a Roma. L’intervista dovrà essere svolta sotto forma di racconto. Il concorso è articolato in due sezioni: Scritti e Filmati. Le opere devono essere inedite.

Chi può partecipare
Il concorso è aperto a tutti coloro che vivono a Roma, dai 6 anni in su. Si può partecipare singolarmente o in gruppo. I concorrenti verranno inseriti in categorie suddivise nelle seguenti fasce di età:

  • fascia 1: 6-10 anni
  • fascia 2: 11-14 anni
  • fascia 3: 15-19 anni
  • fascia 4: 20-30 anni
  • fascia 5: 31 anni in poi.

Premi
La commissione del concorso selezionerà un’opera vincitrice per ogni categoria d’età e per le due sezioni previste. I migliori scritti saranno pubblicati in un libro. I migliori filmati raccolti in Dvd. Inoltre:

  • i gruppi vincitori saranno premiati con un buono acquisto di strumenti informatici più un “sacco di libri”, per un valore complessivo massimo di 400 euro;
  • i singoli vincitori saranno premiati con un corso di formazione a scelta tra: scrittura creativa, fotografia, social media, mobile journalism, teatro, pittura, lingue straniere e tanti altri, più un “sacco di libri”, per un valore complessivo massimo di 400 euro.

Scadenze e modalità di partecipazione
La partecipazione al concorso è gratuita. Ogni partecipante può presentare una sola opera (o per la sezione Scritti o per la sezione Filmati). Gli elaborati, con la documentazione e secondo le modalità indicate nel Bando, possono essere inviati alla segreteria del concorso, entro il 20 gennaio 2020 e devono pervenire al massimo entro il 3 febbraio 2020.
Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sul sito Caritasroma.it.

Ultimo aggiornamento 26/09/2019