Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 15 Novembre 2018 al 15 Gennaio 2019

CirkAround

Selezioni aperte per 3 organizzatori under 35 che lavorano o desiderano lavorare con compagnie di circo contemporaneo, residenti e operativi sul territorio italiano

CirkAround è tra i progetti vincitori del bando Boarding Pass Plus del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, bando nato con l’obiettivo di sviluppare l’internazionalizzazione delle carriere di giovani under 35. CirkAround offre un percorso formativo e esperienziale da svolgere in Italia e in Europa nel 2019 a cura di esperti internazionali attivi nelle principali realtà di produzione, promozione e residenza del circo contemporaneo europeo.

A chi si rivolge
CirkAround seleziona 3 organizzatori under 35 che lavorano o desiderano lavorare con compagnie di circo contemporaneo, residenti e operativi sul territorio italiano i quali, unitamente a 3 artisti under 35 già selezionati dalla Piccola Scuola di Circo di Milano, potranno seguire senza costi e spese le azioni di CirkAround. I partecipanti devono possedere una discreta conoscenza della lingua inglese, in modo da poter seguire in maniera autonoma e con profitto le tappe internazionali del progetto.

Caratteristiche del progetto
CirkAround si compone di varie azioni che si svolgeranno da febbraio a dicembre 2019, impegnando i partecipanti per circa 4 giorni al mese nei mesi di marzo, aprile, maggio e dicembre:

  • CirkAround MASTERCLASS con 2 percorsi formativi, uno a cura di professionisti italiani e uno a cura di operatori internazionali,
  • CirkAround IMMERSIVE con una full immersion di 4 giorni a Tolosa presso le due strutture Le Lido e La Granerie,
  • CirkAround EXPERIENCE con la partecipazione al meeting del network CircoStrada a Galway e
  • CirkAround FEEDBACK con una fase conclusiva di restituzione sull’esperienza effettuata.

I partecipanti si devono impegnare a seguire tutte le tappe del progetto CirkAround che si svolgerà nelle città di Brescia, Milano, Vicenza, Tolosa, Galway (solo per i 3 organizzatori), Auch (solo per i 3 artisti già selezionati). Per le azioni programmate in Italia l’organizzazione coprirà le spese di vitto e alloggio mentre per le azioni in programma all’estero coprirà le spese di viaggio, vitto e alloggio.

Modalità di partecipazione 
Le candidature dovranno pervenire a CLAPS entro il 15 gennaio 2019. Gli interessati dovranno inviare all’indirizzo email segreteria@claps.lombardia.it il proprio curriculum professionale (in cui va indicato il grado di conoscenza della lingua inglese) e una lettera motivazionale (in cui va esplicitato l’impegno a seguire tutte le tappe del progetto).

Bando completo su Claps.lombardia.it

Ultimo aggiornamento 02/01/2019