Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 9 Aprile 2019 al 30 Giugno 2019

Concorso Luciano Vincenzoni 2019

Si rivolge a soggettisti e compositori under 35 il premio che vuole ricordare ed onorare l’opera di sceneggiatore di Luciano Vincenzoni

Il Concorso Luciano Vincenzoni per Soggetti e Musiche per film è stato istituito nel 2015 dall'Assessorato alla Cultura del Comune di Treviso per onorare l’opera del Maestro Luciano Vincenzoni, nato a Treviso il 7 marzo 1926 e scomparso a Roma il 22 settembre 2013, e per mantenere viva la memoria di questo illustre concittadino che con le sue opere ha segnato la storia del cinema italiano.

A chi si rivolge
Il concorso è rivolto a soggettisti e compositori italiani che alla data del 30 giugno 2019 abbiano compiuto 18 anni e non abbiano ancora compiuto 35 anni.

Opere ammesse 
Possono essere presentati solo soggetti originali e inediti, redatti in lingua italiana, e musiche composte espressamente per il concorso. Ogni concorrente può partecipare con un massimo di 2 opere. I soggetti devono avere una lunghezza non superiore a 8 pagine (carattere 12, interlinea 1,5) e devono essere preceduti, immediatamente dopo il titolo, da una breve sinossi di 10/15 righe. Le composizioni musicali devono essere preferibilmente scritte con programmi musicali e comunque perfettamente leggibili e recanti tutte le indicazioni necessarie per sincronizzarle con il video, proprie di una partitura professionale per il cinema.

Premi
Il concorso Luciano Vincenzoni prevede i seguenti premi: 

  • Premio Luciano Vincenzoni Sezione Generale: 2000 euro 
  • Premio Alberto Sordi Una Storia Italiana: 2000 euro
  • Premio Musica per film: 2000 euro 

Le Giurie hanno la facoltà di assegnare per ogni sezione un secondo premio del valore di 500 euro, di assegnare una o più menzioni speciali e di non assegnare alcuni dei premi previsti. La Premiazione avrà luogo sabato 16 novembre 2019 a Treviso presso l’auditorium di Santa Caterina. 

Modalità di partecipazione
I lavori devono essere inviati in formato pdf entro il 30 giugno 2019 al seguente all’indirizzo di posta elettronica: concorso@premiovincenzoni.it. Per le partiture, la mail deve contenere anche il link, dal quale scaricare il filmato con le musiche montate. È richiesto, contestualmente, l'invio entro il 30 giugno 2019 di una raccomandata postale come indicato nel bando.

Bando completo su Premiovincenzoni.it.

Ultimo aggiornamento 22/05/2019