Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
play music stop violence

Dal 30 Dicembre 2014 al 31 Marzo 2015

Play music - Stop violence 2015

Concorso destinato ad artisti e gruppi under 24 per riflettere attraverso la musica sulla pace, la solidarietà, il razzismo, la violenza

Il contest musicale Play music - Stop violence, promosso dai Giovani per la Pace, offre la possibilità a giovani musicisti di confrontarsi, attraverso la musica, su temi importanti ed attuali: la pace, la solidarietà, il razzismo, la violenza, la guerra, il rispetto per la vita, la pena di morte, l'accoglienza verso chi è costretto a lasciare il proprio paese, il convivere tra culture diverse, l'incontro tra le generazioni.

A chi si rivolge
Per partecipare al concorso è necessario essere un artista o gruppo i cui componenti abbiamo un'età media di massimo 24 anni (se l'artista o gruppo hanno un'età media inferiore ai 15 anni gareggeranno nella categoria Young talent). Ogni artista/gruppo può presentare un solo brano.

Tipologia di opere ammesse
Possono partecipare brani con una durata massima di 6 minuti, scritti appositamente per il concorso.

Selezioni e premi
La giuria si riserva di convocare per un'audizione live gli artisti/gruppi che hanno passato la preselezione (ascolto della demo). Le date e i luoghi delle audizioni, ove richieste dalla giuria, saranno comunicate. A questo punto la giuria procederà alla selezione degli artisti/gruppi finalisti che potranno partecipare al concerto finale che si terrà a maggio all’Atlantico live di Roma.
I premi in palio sono:

  • I e II premio Play music - Stop violence categoria autori;
  • premio Young talent Play music - Stop violence;
  • premio della critica, assegnato da una giuria di esperti composta da giornalisti affermati;
  • premio popolare, assegnato dal pubblico in sala, il giorno del concerto finale, attraverso un sistema di voto;
  • premio web (mediante le votazioni online sul sito del concorso attive dal 1 gennaio).

Modalità di partecipazione
Per partecipare occorre iscriversi mediante form online entro il 31 marzo 2015 (scadenza prorogata) e versare una quota d’iscrizione di 20 euro a sostegno delle spese organizzative.

Il bando completo è consultabile sul sito di Play music - Stop violence

Durante l’intera durata del concorso sarà possibile partecipare all’iniziativa Play music Stop violence in Action, suonando dal vivo nel corso di iniziative, meeting ed eventi.

Ultimo aggiornamento 02/02/2015