Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 29 Maggio 2019 al 15 Luglio 2019

Premio Berlino 2019

Terza edizione del premio che offre la possibilità a due architetti emergenti under 31 di trascorrere un periodo di 6 mesi a Berlino

È attivo il bando della terza edizione del Premio Berlino che offre la possibilità a due architetti emergenti di trascorrere un periodo di 6 mesi a Berlino per approfondire professionalmente tematiche inerenti il riuso e la rigenerazione urbana e partecipare ad attività culturali su tali temi.
L’iniziativa è promossa dalla DGAAP del MiBACT d’intesa con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale - Direzione Generale per la Promozione del Sistema Paese

A chi si rivolge
Gli aspiranti al Premio Berlino dovranno:

  • essere cittadini italiani e residenti in Italia; 
  • essere nati dopo il 31 dicembre 1988;
  • essere architetti iscritti all’ordine professionale;
  • svolgere comprovata attività di progettazione e di ricerca nel settore specifico del riuso e della rigenerazione urbana;
  • avere un’ottima conoscenza della lingua inglese. La conoscenza del tedesco costituirà titolo preferenziale.

Saranno valutati positivamente coloro che hanno al loro attivo progetti di riuso o rigenerazione già realizzati o in fase di realizzazione.

Caratteritiche della residenza
Per la II edizione del premio  verranno assegnate due borse di studio di 6 mesi che prevedono i seguenti benefici:

  • un assegno mensile di 1.500 euro per vitto e rimborso spese prestazioni presso uno studio di architettura specializzato nei temi della rigenerazione urbana e sulle pratiche di recupero delle periferie urbane;
  • la disponibilità di un alloggio;
  • un biglietto aereo A/R per Berlino dall’Italia;
  • la copertura assicurativa per spese sanitarie, infortuni, incidenti.

Modalità di partecipazione
La domanda di partecipazione, in carta libera, dovrà essere redatta sulla base del facsimile in allegato al bando e dovrà essere inviata entro le ore 12.00 del 15 luglio 2019 corredata dei relativi allegati in un unico file PDF, per un peso massimo di 5 MB, all'indirizzo premioberlino@gmail.com

Tutti i dettagli su Aap.beniculturali.it.

Ultimo aggiornamento 29/05/2019