Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 10 Luglio 2018 al 10 Settembre 2018

Premio Carlo Bixio 2018

Selezione per progetti di sceneggiature e concept seriali per cinema, tv e web di autori tra i 18 e i 30 anni di età. In palio premi in denaro per l'eventuale sfruttamento

APT - Associazione Produttori Televisivi, RAI - Radiotelevisione Italiana e Reti Televisive Italiane indicono la settima edizione del Premio Carlo Bixio per la migliore sceneggiatura originale di fiction.

Sezioni
Il Concorso, articolato in due sezioni (uno per la categoria sceneggiatura ed uno per la categoria concept di serie), è rivolto a tutti coloro che abbiano realizzato un progetto per una sceneggiatura originale e/o un soggetto (o concept) di serie di carattere artistico e/o culturale, da proporre ai produttori di prodotti audiovisivi, nel rispetto dello stile e dei progetti realizzati da Carlo Bixio, a cui il Premio è dedicato.
Quest’anno il Premio invita i giovani autori a cimentarsi in un progetto di serialità senza limiti di genere. I progetti editoriali (uno per categoria) ritenuti migliori potranno essere utilizzati per la realizzazione prodotti audiovisivi per lo sfruttamento multimediale (ad es televisivo, web, cinematografico ecc.).

Destinatari e requisiti
Il concorso è riservato a tutte le persone di età compresa tra i 18 ed i 30 anni, di nazionalità italiana o residenti stabilmente in Italia. Sono ammessi anche elaborati creati collettivamente da gruppi di persone.

Caratteristiche dei progetti editoriali
I progetti editoriali devono essere dattiloscritti e redatti in lingua italiana, originali, inediti e ascrivibili ad una delle seguenti tipologie:

  • un concept di serie di massimo 2 pagine;
  • una sceneggiatura di 50’ (minimo 45 massimo 55 pagine);
  • un soggetto di minimo 20 e massimo 30 pagine contenente la descrizione dei personaggi fissi della serie e la linea di sviluppo dell’arco narrativo complessivo.

Le sceneggiature dovranno essere redatte in forma americana, con descrizioni a tutta pagina, dialoghi al centro, scene e pagine numerate.

Selezioni
La Giuria chiamata a valutare i progetti partecipanti, presieduta dalla signora Gabriella Campennì Bixio, è composta da grandi professionisti del settore. I Progetti editoriali vincitori verranno proclamati durante la manifestazione MIA (Mercato Internazionale Audiovisivo) 2018.

Premi
All’autore o agli autori dei progetti editoriali vincitori saranno assegnati i seguenti riconoscimenti:

  • al vincitore per la categoria sceneggiatura sarà offerta da parte di RAI la possibilità di sottoscrivere un contratto di licenza della durata di 12 mesi a fronte di un corrispettivo di 10.000 euro (oltre iva);
  • al vincitore del miglior concept di serie verrà offerta da parte di RAI la possibilità di sottoscrivere un contratto di licenza della durata di 12 mesi, a fronte di un corrispettivo di 5.000 euro (oltre iva).

I contratti avranno ad oggetto la concessione in licenza esclusiva in favore di RAI di tutti i diritti di proprietà intellettuale e di utilizzazione economica ai fini della realizzazione di eventuali prodotti audiovisivi. In caso di effettiva realizzazione dei progetti, gli autori verranno coinvolti con modalità da definire anche nelle fasi successive di scrittura.

Scadenze e modalità di partecipazione
È possibile inviare un unico progetto editoriale per ciascun partecipante, singolo o gruppo. I partecipanti devono inviare in forma anonima, per posta raccomandata a/r o tramite corriere certificato con ricevuta di ritorno, entro le ore 18.00 del 10 settembre 2018 (termine prorogato), il modulo di partecipazione e i materiali richiesti, secondo le modalità specificate nel Bando. Inoltre i progetti editoriali andranno contestualmente inviati all’indirizzo mail premiocarlobixio@apt.it.

Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sul sito Apt.it.

Ultimo aggiornamento 04/09/2018