Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 10 Ottobre 2018 al 30 Novembre 2018

Premio Cat 2018

Il concorso premia le migliori recensioni cinematografiche di giovani tra i 16 e i 25 anni d’età

Cinemaniaci Associazione Culturale, in collaborazione con Fondazione di Piacenza e Vigevano, Fondazione Libertà, Editoriale Libertà, promuove la 2a edizione del Premio Cat, nato per ricordare la figura di Giulio Cattivelli, giornalista e critico cinematografico.

Chi può partecipare
Possono partecipare tutti coloro che, compiuto il 16esimo anno di età e non ancora compiuto il 26esimo alla data del 30 novembre 2018, intendano cimentarsi con le forme di scrittura individuate per il Premio Cat 2018. Sono esclusi i collaboratori di quotidiani o riviste specializzate. Sono ammessi contributor di siti web di cultura cinematografica, purché non retribuiti e senza contratto di lavoro.

Caratteristiche dei testi
Il concorso si focalizza sul genere della recensione che, non più identificabile in una struttura standard, trova oggi espressione in eterogenee declinazioni, a stampa o digitali, caratterizzate dalla progressiva riduzione degli spazi e dalla velocità della comunicazione, fino all’immediatezza dei social network.
Il Premio Cat 2018 individua tre tipologie di recensione:

  • Recensione di max 7.000 battute (min 5.000; spazi inclusi) su un lungometraggio riconducibile al tema Lo sguardo del cinema sulla diversità - senza limitazioni, per esempio relative a data di distribuzione, nazionalità, genere cinematografico.
  • Recensione di max 1.400 battute (spazi inclusi) su un lungometraggio di prima visione, senza alcuna limitazione di genere cinematografico o di nazionalità, distribuito nelle sale italiane tra il 1° ottobre e il 30 novembre 2018.
  • Recensione-tweet di max 280 battute (spazi inclusi) su un lungometraggio, senza alcuna limitazione di genere cinematografico o di nazionalità, distribuito nelle sale italiane tra il 1° ottobre e il 30 novembre 2018.

Premi
I premi sono sette, due per ogni sezione di gara e uno speciale di Libertà:

  • Premio per la Sezione Millequattrocento
    - Premio 1° classificato: 1.000 euro (lordi)
    - Premio 2° classificato: 250 euro (lordi)
  • Premio per la Sezione Duecentottanta
    - Premio 1° classificato: 1.000 euro (lordi)
    - Premio 2° classificato: 250 (lordi).
  • Premio per la Sezione Settemila Lo sguardo del cinema sulla diversità
    - Premio 1° classificato:1.000 euro (lordi)
    - Premio 2° classificato: 250 euro (lordi)
  • Premio Editoriale Libertà
    Una giuria composta da persone individuate da Editoriale Libertà, testata per la quale Giulio Cattivelli ha lavorato per quarant’anni come giornalista e critico del cinema, assegnerà un premio di 500 euro (lordi) alla recensione ritenuta più “cattivelliana”.

Scadenze e modalità di partecipazione
La partecipazione al concorso è gratuita. Gli iscritti possono concorrere con un solo testo per ciascuna sezione di gara. La richiesta di partecipazione, con le recensioni e la documentazione richiesta nel Bando, deve essere inviata per via telematica, entro e non oltre le ore 23.59 del 30 novembre 2018.

Ulteriori informazioni, Bando e form online sul sito Cinemaniaci.org.

Ultimo aggiornamento 12/10/2018