Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 16 Ottobre 2017 al 19 Novembre 2017

Smartup Optima 2017

Premio in denaro, residenze, mostre e visibilità per le migliori opere realizzate da artisti under 41 nei linguaggi dell'espressione visiva

L’Associazione Culturale Smartup Optima bandisce la terza edizione del concorso Smartup Optima con l'obiettivo di promuovere l'arte contemporanea e sostenere artisti fino a 40 anni d’età.

Caratteristiche delle opere
I candidati al Concorso possono partecipare con una sola opera, edita o inedita, ma che non abbia già vinto altri concorsi o premi, da cui emerga chiaramente l'aderenza al tema Semplificare la Complessità, da un punto di vista formale, concettuale o materiale.
Sono ammesse opere realizzate con tutti i linguaggi propri dell'espressione visiva: pittura, scultura, installazione, fotografia, grafica, video, performance, senza limiti di tecniche. Le dimensioni massime consentite sono cm 150 x 150 per le opere bidimensionali, mentre le opere tridimensionali dovranno occupare un ingombro massimo pari a cm 150 x 150 x 200 (altezza). Il peso massimo consentito è 100 kg. La durata dei video presentati non deve superare i 10 minuti.
È possibile presentare l'opera in forma progettuale, accompagnata da documentazione testuale e grafica. Qualora risultasse tra i lavori finalisti, l'opera dovrà essere realizzata in tempo utile per l'evento espositivo previsto il 3 marzo 2018.

Chi può partecipare
La partecipazione a Smartup Optima è aperta a tutti gli artisti, italiani e stranieri, che non abbiano compiuto 41 anni alla scadenza del Bando.

Premi
Il Concorso prevede l'assegnazione di quattro premi:

  • un premio in denaro del valore di 5.000 euro, conferito da una giuria di esperti del settore
  • un premio di residenza presso la Fondazione Bevilacqua la Masa, assegnato dal curatore Stefano Coletto
  • un premio visibilità, assegnato attraverso una votazione popolare sul sito web del Concorso.
  • un premio residenza per soli pittori, che avrà luogo presso gli uffici di Optima Italia, a Napoli.

Infine, tra tutti i partecipanti al Concorso, saranno selezionati cinque artisti under 35 che andranno a far parte dei 10 finalisti del Premio Pezzuti per l’Arte: il vincitore avrà la possibilità di installare un’opera permanente nella Stazione dell’Arte Vanvitelli della Metropolitana di Napoli, considerata la più bella d’Europa.
Prevista inoltre la realizzazione di una mostra con le opere dei primi venti artisti selezionati dalla giuria tecnica a cui saranno aggiunte le opere selezionate dai premi Fondazione Bevilacqua la Masa e Visibilità. Sarà infine pubblicato un catalogo.
Per questa terza edizione, inoltre, si avvia la sperimentazione del progetto Smartgallery, che consiste in una rete espositiva e commerciale per le opere partecipanti, con la possibilità per ciascun artista di vendere la propria opera grazie alla piattaforma commerciale online E-smartgallery.

Scadenze e modalità di partecipazione
L’iscrizione al premio è gratuita. La scadenza per la presentazione delle opere è il 19 novembre 2017. Entro tale data, i candidati devono registrarsi al sito del concorso, compilare la scheda di partecipazione e inviare la documentazione richiesta nel Bando.

Ulteriori informazioni, Bando e modulo online sul sito Smartupoptima.com.

Ultimo aggiornamento 15/11/2017