Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 1 Ottobre 2018 al 31 Gennaio 2019

Uno spot per la mente

Premi fino a duemila euro per il concorso destinato a spot che promuovano il gioco del bridge fra i giovani. Possono partecipare creativi di massimo 26 anni

La Federazione Italiana Gioco Bridge indice il concorso Uno spot per la mente per la realizzazione di nuovi spot che abbiano come obiettivo quello di promuovere il Bridge tra i giovani. Il Bridge è un gioco di logica, in cui l’elemento fortuna è nullo. È uno Sport della Mente e in quanto tale è dal 1993 Disciplina Sportiva Associata al CONI. È giocato da quattro giocatori che formano due coppie contrapposte; lo strumento di gioco è il mazzo di carte francesi. È il gioco di carte più diffuso al mondo e conta oltre 1.500.000 agonisti e circa 200 milioni di appassionati. Ha un'importante valenza aggregante, analoga a quella degli sport fisici di squadra.

A chi si rivolge
Sono ammessi a partecipare, singolarmente o in gruppo, tutti i giovani di età non superiore ai 26 anni, studenti o lavoratori, italiani o stranieri, residenti in Italia. Eventuali giovani di età inferiore ai 18 anni potranno collaborare con l’Autore che dovrà rientrare nella fascia d’età 18-26 anni compiuti al momento della presentazione del progetto.

Opere ammesse
È possibile partecipare con uno o più spot pubblicitari della durata di 30 secondi, inventati, interpretati e realizzati dai partecipanti, (utilizzando gli strumenti e le modalità preferite: telecamera, telefonino, tablet, computer grafica o disegni animati, ecc.).

Premi
Il premio per il primo autore classificato consiste nella somma di 2mila euro al lordo delle ritenute di legge. Il premio per gli altri autori vincitori è di mille euro ciascuno al lordo delle ritenute di legge. Verrà data diffusione dei nomi degli autori dei filmati vincitori attraverso canali web/social/stampa e tramite i canali web e social della Federazione Italiana Gioco Bridge. Durante l'evento di premiazione verranno proiettati i filmati vincitori e sarà eventualmente anche presentata una shortlist dei più interessanti filmati che hanno partecipato al concorso.

Modalità di partecipazione
Per partecipare al concorso è necessario inviare entro il 31 gennaio 2019 a concorso.bridge@federbridge.it il link al file compresso in un unico archivio che sarà stato precedentemente caricato su un account di un servizio cloud gratuito (Dropbox, Google drive o WeTransfer). Scheda di adesione e liberatorie dovranno essere compilate, firmate e inviate allo stesso indirizzo email.

Bando completo su Federbridge.it.

Ultimo aggiornamento 02/01/2019