Per saperne di più

Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Cinema, che passione 2017

Iscrizioni entro il 3 novembre 2017 al laboratorio gratuito nato per promuovere la conoscenza del linguaggio cinematografico analizzando tutte le fasi della realizzazione di un film e girando un cortometraggio

Cinema, che passione torna anche quest'anno: il corso sul linguaggio del cinema, organizzato dall'associazione culturale Atelier Lumiere e cofinanziato dalla Presidenza del Consiglio dei ministri – Dipartimento Gioventù, dal Servizio Civile Nazionale e dalla Regione Lazio attraverso il Piano Annuale Interventi in favore dei giovani, è aperto a 70 giovani.

A chi si rivolge
Ragazzi di età compresa tra 14 e 35 anni, studenti o laureati ed appassionati di cinema. 

Caratteristiche del corso
Il corso, con inizio a novembre 2017 e fine prevista a marzo 2018, si tiene presso l'ITIS Morosini di Ferentino. Saranno ripercorse le tappe essenziali della storia del cinema fin dagli albori; si inizierà dalla descrizione delle professionalità che compongono la troupe alla nascita ed allo sviluppo della tecnica di ripresa, si esamineranno inquadrature e tecnica della luce, verrà analizzato il lavoro dello scenografo e del costumista. Gli studenti potranno inoltre ideare un soggetto, scrivendone la sceneggiatura e componendone i dialoghi. Non mancheranno lezioni sulla fotografia cinematografica, sulla regia del film, la direzione degli attori, lo stile di ripresa e l’ambientazione. Sarà infine realizzato un cortometragio per il quale gli allievi parteciperanno a tutte le fasi di sviluppo: preparazione, riprese, montaggio. 

Modalità di partecipazione
Le iscrizioni, che possono essere effettuate mediante email a atelierlumiere@libero.it, sono aperte sino al 3 novembre 2017.

Maggiori informazioni su Atelierlumiere.it.

Ultimo aggiornamento 17/10/2017