Per saperne di più

Mappa  [ Espandi ]

Zoom inZoom outVisualizzazione mappaVisualizzazione fotografica

Museo preistorico etnografico L. Pigorini

Piazza Guglielmo Marconi, 14 - ROMA (RM)

Calcola percorso

Inserire l'indirizzo di partenza

Appuntamenti e iniziative

Bookmark and Share
Foto

8 Febbraio 2019
dalle ore 11.00

La Protezione dei Civili nei conflitti

Museo preistorico etnografico L. Pigorini - Piazza Guglielmo Marconi, 14 - ROMA (RM)

Il convegno, gratis su prenotazione, è rivolto a studenti universitari interessati alle relazioni internazionali e ad operatori degli aiuti umanitari

L’Associazione Nazionale Vittime Civili di Guerra - ANVCG organizza il convegno gratuito La Protezione dei Civili nei conflitti: sfide e prospettive. Il convegno si terrà l'8 febbraio 2019, dalle ore 11.00, presso il Museo delle Civiltà - Museo preistorico etnografico Luigi Pigorini, ed è rivolto a studenti universitari interessati al campo delle Relazioni Internazionali e ad operatori degli aiuti umanitari.

Il convegno è organizzato per celebrare la seconda Giornata Nazionale delle Vittime Civili delle Guerre e dei Conflitti nel Mondo e per promuovere, secondo i principi dell’articolo 11 della Costituzione italiana, la cultura della pace e del ripudio della guerra.
Al centro degli interventi lo stato attuale della Protezione dei Civili, tema così urgente da spingere il Segretario Generale delle Nazioni Unite ad appellarsi agli Stati per una maggiore difesa delle popolazioni civili nei conflitti armati. Nell’ambito del convegno si discuterà delle sfide attuali del Diritto Internazionale Umanitario e verranno illustrate alcune campagne di sensibilizzazione.

L’evento rappresenta dunque un'occasione di formazione al Diritto Internazionale Umanitario e ad altre questioni proprie dell'Agenda per il Disarmo delle Nazioni Unite. Saranno presenti come relatori il Vice-Ministro per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Emanuela Claudia Del Re, Mauro Garofalo, Responsabile delle Relazioni Internazionali della Comunità di S.Egidio e rappresentate della Croce Rossa, esperto delle questioni emergenti riguardo il modo di condurre le ostilità e di nuove tecnologie.

Programma:

  • Apertura dei lavori
    Avv. Giuseppe Castronovo, Presidente Nazionale ANVCG
  • L’impegno e le iniziative dell’Italia per la Protezione dei Civili nei conflitti armati
    On. Emanuela Claudia Del Re, Viceministro per Affari Esteri e per la Cooperazione Internazionale
  • Il quadro dei conflitti contemporanei
    Dott. Mauro Garofalo, Responsabile Relazioni Internazionali della Comunità di Sant’Egidio
  • Le sfide contemporanee del Diritto Internazionale Umanitario
    Adriano Iaria, Referente Diritto Internazionale e Diritti Umani della Croce Rossa Italiana
  • La campagna ANVCG Stop alle bombe sui civili, frutto dell’adesione dell’ANVCG alla rete International Network on Explosive Weapons (INEW), contro l’impiego delle armi esplosive nelle aree popolate
    Dott. Michele Corcio, Vice Presidente Nazionale ANVCG
  • La campagna Campagna Italiana Stop Rape and Gender Violence in Conflict contro la violenza sessuale come arma nei conflitti
    M. Tibisay Ambrosini, Coordinatrice Nazionale della Campagna.
  • Domande del pubblico, interventi programmati e conclusioni

Coordina Gianfranco Belgrano, Direttore di Africa.

Come partecipare
La partecipazione al convegno è gratuita. I posti sono limitati: prenotazione obbligatoria all’indirizzo eventi@anvcg.it. Per informazioni: 06.5923141.

Ultimo aggiornamento 24/01/2019