Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 31 Gennaio 2019 al 28 Febbraio 2019

EstateINPSieme 2019

Bando di concorso per l’assegnazione di contributi per soggiorni studio in Italia o all'estero in favore dei figli o orfani ed equiparati di dipendenti e pensionati della pubblica amministrazione

EstateINPSieme è un bando di concorso finalizzato ad offrire a studenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado la possibilità di fruire di soggiorni studio durante la stagione estiva 2019 (giugno, luglio e agosto, con rientro entro il 6 settembre 2019), in Paesi europei ed extraeuropei, presso college e campus italiani o stranieri, finalizzati all’acquisizione di abilità sportive, artistiche o linguistiche, mediante la partecipazione a corsi o seminari. Per soggiorni di studio l’Inps riconosce 34.950 contributi.

A chi si rivolge
Possono beneficiare delle borse gli studenti iscritti nell’anno scolastico 2018/2019 ad una scuola secondaria di secondo grado che siano figli, orfani e loro equiparati di: dipendenti e pensionati della Pubblica Amministrazione iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali; pensionati utenti della Gestione Dipendenti Pubblici ivi compresi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità; dipendenti e pensionati iscritti alla Gestione Fondo IPOST; dipendenti e pensionati assistiti IPA. 

Caratteristiche delle borse
Per l'Italia l’Inps riconosce 12.020 contributi, suddivisi in relazione alla scuola frequentata, alla differente durata del soggiorno e alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto. L’importo massimo di ciascun contributo è di 1.000 euro.
Per l'estero l'Inps riconosce 22.930 contributi, suddivisi in relazione alla scuola frequentata e alla Gestione di appartenenza del titolare del diritto. L'importo massimo di ciascuno contributo è di 2.000 euro.
Il contributo è riconosciuto a totale o parziale copertura del costo di un soggiorno studio estivo in Italia o all’estero, che comprenda almeno le spese di alloggio presso college o residenze scolastiche, le spese del viaggio internazionale di andata e ritorno e di trasferimento dall’aeroporto di arrivo al luogo di destinazione, comprese le tasse aeroportuali, le spese di vitto durante tutto il soggiorno, comprese le festività ed il costo dell’eventuale servizio di mensa scolastica, nonché le previste coperture assicurative. 

Modalità di partecipazione
Per la presentazione della domanda di partecipazione al concorso è necessario da parte del soggetto richiedente il possesso di un PIN dispositivo, utilizzabile per l’accesso a tutti i servizi in linea messi a disposizione dall’Istituto. La domanda deve essere trasmessa dal richiedente a decorrere dalle ore 12.00 del 31 gennaio 2019 e non oltre le ore 12.00 del 28 febbraio 2019.

Il bando completo è consultabile su Inps.it.

Ultimo aggiornamento 22/01/2019