Opportunità

Bookmark and Share
Foto

Dal 29 Gennaio 2019 al 1 Marzo 2019

Esperto junior in Governance e Peace-building 2019

L'Agenzia Italiana di Cooperazione allo Sviluppo seleziona un laureato per l’assunzione a tempo determinato nella sede di Yangon in Myanmar

L'Agenzia Italiana di Cooperazione allo Sviluppo, sede di Yangon, ha indetto una procedura di selezione per l’assunzione di 1 Esperto/a Junior in supervisione, gestione, coordinamento e monitoraggio delle iniziative nel settore della Governance e per l’iniziativa Contributo italiano al Joint Peace Fund - AID 10789.03.0.
Obiettivo dell'incarico è garantire la supervisione, la gestione, il coordinamento e il monitoraggio delle iniziative nel settore del processo di pace e assistere gli esperti per ciò che concerne le iniziative nel settore della Governance. Il lavoro si svolgerà presso la sede estera AICS di Yangon (Myanmar).

Contratto
Sarà stipulato un contratto di lavoro subordinato a tempo determinato, con compenso mensile netto fino a un massimo di 3.371 euro (l’esatto ammontare sarà adeguato ad esperienza e capacità del candidato vincitore). Il contratto avrà una durata di 7 mesi, estensibile fino a un massimo di 36 mesi, comprensivo di un periodo di prova di 30 giorni. L’incarico prevede una disponibilità immediata, al termine della procedura di selezione, e non oltre marzo 2019.

Requisiti
Trai i requisiti essenziali per l’ammissione occorre:

  • aver compiuto il diciottesimo anno d'età e avere un’età non superiore di 67 anni;
  • essere cittadino italiano o dell’Unione Europea;
  • essere in possesso di codice fiscale italiano;
  • essere in possesso di documento di viaggio valido per l’espatrio;
  • essere in possesso di uno dei seguenti titoli di studio: Diploma di laurea Magistrale o Diploma di Laurea di Vecchio Ordinamento o Diploma di laurea triennale seguita da un Master's degree in: Scienze Politiche, Giurisprudenza, Cooperazione Internazionale o equipollenti. Altri Diplomi di Laurea potranno essere presi in considerazione, se accompagnati da esperienza specifica settoriale (Governance e Processi di Pace);
  • ottima conoscenza della lingua italiana parlata e scritta, livello C2 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
  • ottima conoscenza della lingua inglese parlata e scritta, almeno al livello C1 del quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER);
  • buona conoscenza dei principali strumenti informatici di Office Automation, in particolare MS Office (Word, Excel);
  • esperienza professionale di almeno 1 anno in settori affini o inerenti a quanto richiesto nel Bando.

Ulteriori requisiti di carattere generale e requisiti preferenziali sono elencati nel Bando.

Scadenze e modalità di presentazione delle domande
Le domande di partecipazione alla selezione e i relativi allegati dovranno pervenire entro e non oltre le ore 17.30 (ora di Yangon, + 5H 30 rispetto all'ora di Roma) del 1 marzo 2019, alla Sede di Yangon dell'Agenzia ltaliana per la Cooperazione allo Sviluppo, con le modalità specificate nel Bando.

Ulteriori informazioni, Bando e modulistica sul sito Aicsyangon.org.

Ultimo aggiornamento 29/01/2019